Cronaca

Il video delle due ragazze che si vantano di avere violato la zona rossa, il legale: "Una leggerezza ma basta massacri"

L'avvocato Giuseppe Scozzari: "La mia assistita è stata a Roma, dove non esiste alcuna restrizione nè obbligo di comunicare nulla"

L'avvocato Giuseppe Scozzari

Sulla vicenda del video delle due ragazze che si vantano di avere violato la cosiddetta zona rossa interviene anche il legale di una delle due donne, la più giovane.

"Si vantano in un video di avere violato la zona rossa", due denunce

"La mia assistita - spiega l'avvocato Giuseppe Scozzari - non è stata in alcuna zona rossa nè gialla ma a Roma dove si può entrare e uscire senza alcun tipo di restrizione nè obbligo di comunicare nulla. E' rientrata venerdì, dopo avere convalidato un esame, usando guanti e mascherina e ha consultato il suo medico, pur non avendo alcun obbligo di farlo, comunicando la sua presenza in città. Quanto si vede nel video è un atto di leggerezza che non giustifica il massacro social di insulti e minacce di ogni tipo e, fin da ora, diffidiamo chiunque dal continuare". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il video delle due ragazze che si vantano di avere violato la zona rossa, il legale: "Una leggerezza ma basta massacri"

AgrigentoNotizie è in caricamento