menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Coronavirus, il Comune di Bivona agli emigrati: "Fate il test sierologico"

L'amministrazione Cinà lancia un appello a chi tornerà in paese per l'estate, affinché il numero di contagi possa rimanere limitato

Contrasto della diffusione del Covid-19, l'amministrazione comunale di Bivona lancia un appello a tutti coloro che rientreranno in paese durante il periodo estivo, affinché diano comunicazione del proprio ingresso e la disponibilità a sottoporsi al test sierologico.

“Anche se la diffusione del virus nel nostro Comune fino ad ora è stata tenuta sotto controllo - dice il sindaco Mirko Cinà -, non per questo dobbiamo abbassare la guardia. La comunicazione è naturalmente facoltativa; confido, comunque, nel senso di responsabilità e nella collaborazione dei nostri concittadini”. L'obiettivo, dice il Comune, è "realizzare una realtà sociale sicura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 marzo, Zambuto: "Dedicare vie e piazze a personaggi femminili"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento