Coronavirus, scoperti 78 nuovi contagiati in Sicilia: i ricoverati sfiorano quota cento

Su 4.241 tamponi processati l'1,83% è stato trovato positivo, 10 i casi in provincia di Palermo. Sono 98 le persone in ospedale, di cui 11 in terapia intensiva. Da registrare anche un alto numero di guariti: 46

Sono 78 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia. In aumento rispetto agli ultimi due giorni sia come numero assoluto che come percentuale sui tamponi effettuati, che nelle ultime 24 ore sono stati 4.241: dunque è risultato positivo l'1,83%. Per trovare numeri del genere bisogna tornare indietro a inizio aprile. Decisamente diversa però rispetto ad allora è la situazione negli ospedali: al momento infatti ci sono 87 persone ricoverate (+6 rispetto a ieri) più 11 in terapia intensiva (-1). Situazione sotto contro sì, anche in costante aumento, tanto che a Palermo è stato decisa la riapertura di unità operativa al Cervello dedicata al Covid, che si aggiunge ai posti in Malattie infettive e in terapia intensiva.

Secondo il bollettino del ministero della Salute non ci sono nuovi decessi e sull'Isola si registrano anche 46 guariti. Gli attuali positivi sono dunque 1.284, di cui 1.186 in isolamento domiciliare. Per quanto riguarda le province invece quella dove si registrano più casi è Catania (21), seguita da Messina e Agrigento (12), Palermo (10), Ragusa e Trapani (9), Siracusa (3) ed Enna (2).

La situazione nel resto d'Italia

L'epidemia di coronavirus in Italia: sono 1.733 i nuovi casi nelle ultime 24 ore. E' il dato diffuso dal ministero della Salute. I decessi registrati da ieri sono 11 e portano il totale a 35.518 dall'inizio dell'emergenza. I guariti sono aumentati di 537 unità e nel complesso sono 209.027. I pazienti ricoverati sono 1.607, quelli in terapia intensiva sono 121. Nell'ultima settimana il numero dei nuovi casi giornalieri è stato spesso sopra quota mille: nella giornata di ieri i contagi erano stati 1.397, con dieci morti.

Un aumento di casi che però è andato di pari passo con l'incremento di tamponi effettuati negli ultimi giorni. Intanto destano preoccupazione le condizioni di Silvio Berlusconi, risultato positivo al coronavirus e ricoverato all'ospedale San Raffaele con una polmonite bilaterale.

Coronavirus, il bollettino di oggi venerdì 4 settembre 2020​

Attualmente positivi: 30.099
Deceduti: 35.518 (+11, +0,03%)
Dimessi/Guariti: 209.027 (+537, +0,26%)
Ricoverati: 1.728 (+103)
Pazienti in Terapia Intensiva: 121 (+1)
Tamponi: 9.034.743 (+113.085)
Totale casi: 274.644 (+1.732, +0,63%)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento