Coronavirus, lavarsi spesso le mani? A San Biagio Platani manca l'acqua

La causa del disservizio è l’ennesimo guasto alla condotta idrica del Voltano

“Lavatevi spesso le mani”. Le raccomandazioni, in tempo Coronavirus, non sono mai abbastanza. Una delle più diffuse è proprio questa, per evitare il contagio bisogna lavarsi con cura le mani. Ovunque si può, tranne a San Biagio Platani. Nel paese degli archi di pane, Comune sciolto per mafia, in questi giorni si sta vivendo una situazione quasi surreale. Si, perché, secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia, anche questa semplice direttiva è difficile da osservare.

Il motivo? A San Biagio fino a ieri non era stata erogata l’acqua. La causa principale è l’ennesimo guasto alla condotta idrica del Voltano. Il problema, però, dovrebbe risolversi già oggi.  Gli abitanti di San Biagio Platani, dunque, hanno la possibilità di rispettare le direttive in un periodo di grande emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulle problematiche di approvigionamento a San Biagio e non solo è intervenuto il presidente del movimento "Mani Libere" Giuseppe Di Rosa. "Vorremmo scrivere tanto, ma sappiamo che in questo momento c'è per ogni comune un ufficio di protezione civile che provvede a tutto - scrive -. Hanno provveduto ad attivarsi per chiedere più acqua nelle case?”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento