Cronaca Santa Margherita di Belice

Ospiti di casa di riposo con sintomi Covid, tre ricoveri: ansia a Santa Margherita

Il sindaco Valenti: "In attesa dell'esito dei tamponi, la struttura è stata isolata. Verranno sottoposti a test tutti gli altri anziani e il personale"

Due anziani ospiti di una casa di riposo di Santa Margherita Belice sono stati trasferiti, ieri pomeriggio, in ospedale con sospetti sintomi da Covid-19. In serata, se ne è aggiunto un terzo. In attesa dell'esito dei tamponi la struttura è stata posta in isolamento. A darne comunicazione è il sindaco di Santa Margherita Franco Valenti. I tre anziani sono stati portati, e ricoverati appunto, al "Giovanni Paolo II" di Sciacca.

Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Oggi, saranno sottoposti a tampone tutti gli ospiti della struttura (restano 8 anziani) e il personale. Si teme un focolaio di coronavirus, esattamente per come è accaduto nella casa di riposo della vicina Sambuca di Sicilia.

"Sono in continuo contatto con il responsabile per monitorare l'evolversi della situazione - ha spiegato Valenti - . Ho già provveduto a fargli recapitare le medicine richieste e al contempo ho allertato il 118. Una autombulanza sta per raggiungere la casa di riposo per trasferire in ospedale una signora che necessita di essere ricoverata. Fino a questo momento - scriveva, stanotte, il sindaco mentre era ancora in Municipio - non ho ricevuto comunicazioni ufficiali da parte dell'Asp".

(Aggiornato alle ore 8,10)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospiti di casa di riposo con sintomi Covid, tre ricoveri: ansia a Santa Margherita

AgrigentoNotizie è in caricamento