Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Vax day, il presidente dell'Ordine dei medici è il primo vaccinato agrigentino

Giovanni Vento, che fra 4 giorni passerà il testimone a Santo Pitruzzella, ha ricevuto la dose che lo immunizzerà dal Covid-19: la somministrazione simbolica agli operatori sanitari è avvenuta all'ospedale Civico di Palermo

E' il presidente dell'Ordine dei medici, Giovanni Vento, il primo agrigentino a cui è stato somministrato il vaccino per il Covid-19. Il medico settantunenne, che fra quattro giorni lascerà l'incarico a Santo Pitruzzella, alle 11,30, nel padiglione 24 dell'ospedale Civico di Palermo, dove si è tenuto il "Vax day" siciliano, ha ricevuto l'iniezione del farmaco.

E' atterrato poco prima di mezzanotte all'aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo, il C-27J dell'Aeronautica militare con a bordo le prime 685 dosi del vaccino Pfizer-BionTech contro il Coronavirus destinate all'Isola. Il velivolo, partito dalla base militare di Pratica di mare, ha prima fatto scalo a Cagliari per poi dirigersi alla volta di Palermo.

Il carico è stato preso in consegna dal reggimento logistico "Brigata Aosta" e, con due furgoni scortati dai carabinieri, trasferito alla caserma "Scianna". Poche ore dopo è stata eseguita la consegna all'ospedale Civico per l'avvio ufficiale della campagna di vaccinazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vax day, il presidente dell'Ordine dei medici è il primo vaccinato agrigentino

AgrigentoNotizie è in caricamento