Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Covid: in Sicilia 520 i nuovi casi (+72 in provincia), 2 le vittime

Su 6.603 persone sull'Isola che hanno il virus, 180 si trovano ricoverate (22 in terapia intensiva). Nei mesi passati questa percentuale oscillava invece tra il 4 e il 6 per cento. Con i nuovi parametri la zona gialla non un rischio concreto

(foto ARCHIVIO)

Sono 520 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 13.152 tamponi processati nell'isola. L'incidenza sfiora il 4%. L'isola è sempre terza per i nuovi contagi giornalieri in Italia dopo Lazio e Veneto e tallonata da Lombardia e Toscana.

Gli attuali positivi sono 6.603 con un aumento di altri 412 casi. I guariti sono 106 mentre nelle ultime 24 ore si tornano a registrare 2 vittime che portano il totale dei decessi sale, dunque, a 6.021.

Sul fronte ospedaliero lieve frenata dei ricoverati che sono adesso 180, cinque in meno rispetto a ieri ma leggero incremento in terapia intensiva che adesso sono 22, due in più. Sul fronte del contagio nelle singole province Catania con 107, Ragusa 103 casi, Caltanissetta 81, Agrigento 72, Trapani 42, Siracusa 38, Palermo 34, Messina 23, Enna 20. 

Vaccini, Gimbe: il 21% degli over 60 senza nemmeno la prima dose

In Sicilia nella settimana 14-20 luglio si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti e si evidenzia un aumento dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. Il 21% degli Over 60 non ha fatto neppure prima dose vaccino (12& media italiana). E' quanto emerge dal rapporto della Fondazione Gimbe. Le province con incremento dei nuovi casi superiore al 20% nelle ultime due settimane e con aumento maggiore o uguale a 50 casi nell'ultima settimana sono Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa. 

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 44,4% a cui aggiungere un ulteriore 11% solo con prima dose; quella over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 79,1% a cui aggiungere un ulteriore 4,2% solo con prima dose; il target 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 72,6% a cui aggiungere un ulteriore 8,3% solo con prima dose; tra i 60-69 anni il 64,2% ha intero ciclo, a cui aggiungere un ulteriore 11,2% solo con prima dose.

Vaccini, fino al 27 luglio gli "Open Days" per tutta la popolazione dai 12 anni in su

Proseguiranno fino a martedì 27 luglio (compreso) gli “Open Days” organizzati dalla Regione Siciliana per promuovere ulteriormente la campagna vaccinale nell'Isola. Tutta la popolazione, dai 12 anni compiuti in su, potrà vaccinarsi senza prenotazione in tutti i punti vaccinali delle province siciliane. Saranno somministrati i sieri Pfizer e Moderna. Lo comunica l’assessorato regionale alla Salute. 

Il Covid in Italia

Sono oggi 5.057 i nuovi casi (con circa 220 mila tamponi) e 15 i decessi. Ieri erano stati registrati 4.259 nuovi casi e 21 morti. Il tasso di positività sale al 2,3 (ieri era all'1,8%). Sono 4.302.393 le persone che hanno contratto il coronavirus (compresi i guariti e i morti) dall'inizio della pandemia lo scorso anno. Le vittime in totale, contando i 15 decessi di oggi, sono 127.920. I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 219.778, quindi 15.319 in meno rispetto.

In leggero aumento le degenze ordinarie e in calo quelle in area critica. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono 38 in più (ieri +2), per un totale di 1.234 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva sono 158, come quelli di ieri, con 12 ingressi in rianimazione (ieri erano 9).

Oggi alle 15 è stata convocata la cabina di regia per discutere del green pass e della proroga dello stato d'emergenza. Alle 16 è previsto l'incontro tra le Regioni e il governo sul nuovo decreto legge Covid. La riunione con la ministra per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini e i presidenti di regione seguirà la cabina di regia tra i capidelegazione della maggioranza. Alle 17 il Consiglio dei ministri, al termine del quale il presidente del Consiglio Mario Draghi terrà una conferenza stampa presso la Sala Polifunzionale di Palazzo Chigi, con i ministri Roberto Speranza e Marta Cartabia.  

Il bollettino coronavirus di oggi giovedì 22 luglio

• Attualmente positivi: 54.866
• Deceduti: 127.920 (+15)
• Dimessi/Guariti: 4.119.607 (+1.483)
• Ricoverati: 1.392 (+38)
 di cui in Terapia Intensiva: 158 (+0)
• Tamponi: 75.555.232 (+219.778)

Totale casi: 4.302.393 (+5.057, +0,12%)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: in Sicilia 520 i nuovi casi (+72 in provincia), 2 le vittime

AgrigentoNotizie è in caricamento