Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus e contagi in aumento, l'allarme di Savarino: "Copertura vaccinale troppo bassa"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Lungo il nostro territorio agrigentino la fotografia dell’andamento del virus tra la popolazione di non vaccinati esige l’individuazione di soluzioni efficaci e tempestive per limitare la diffusione del contagio.
Diversi i Comuni in cui la copertura vaccinale con ciclo completo è bassa, per cui insufficiente a proteggere le comunità e i vulnerabili, penso in primis a Racalmuto e Ravanusa, dove vanno prese soluzioni  più incisive.
Per questo ho chiesto ai vertici dell’ASP, che ringrazio per il prezioso supporto e l’intenso lavoro, di attivare nuovi hub vaccinali open, cioè aperti a tutti senza prenotazione, per sensibilizzare in loco i concittadini ancora restii a vaccinarsi.

Solo un ciclo vaccinale completo limita la circolazione delle nuove varianti e protegge noi e chi ci sta vicino dal rischio di infettarsi e sviluppare forme severe della malattia da COVID-19.
Non dimentichiamo che il virus è il nostro nemico comune. Ciascuno di noi può e deve fare la propria parte per vincere questa battaglia e tornare all’agognata normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e contagi in aumento, l'allarme di Savarino: "Copertura vaccinale troppo bassa"

AgrigentoNotizie è in caricamento