menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: boom di ragazzini positivi a Licata, contagi a raffica a Palma e 3 scuole chiuse a Canicattì

In 24 ore, nella città del Faro, si sono registrati 13 casi, 11 invece a Palma. San Biagio Platani è a 8, Grotte a complessivi 14, mentre Camastra a 15 e Naro a 30. Aragona (+2) torna a 12, Agrigento (+3) è a 51, ben 18 guariti a Sambuca. Tamponi negativi alla "Lauricella" del capoluogo

Mentre l'Asp di Agrigento continua a segnare per San Biagio Platani un solo contagiato da Covid-19 e un guarito, la commissione straordinaria ha dato notizia oggi di 8 casi. "Le persone positive al Covid-19 non sono più 4, ma 8" - hanno scritto - . Grotte che, nel report dei dati di sorveglianza epidemiologica dell'Asp, ieri sera, aveva 6 positivi, stamani s'è vista notificare altri due casi. Ma ci sono sindaci, come quello di Campobello di Licata: Gianni Picone, che hanno avuto notificati meno casi rispetto a quelli comunicati dall'Asp. Il primo cittadino, massima autorità sanitaria del paese, riferisce d'essere a conoscenza di soli 11 casi, mentre in realtà nel report fornito dall'azienda sanitaria provinciale risultano esserci 12 pazienti in trattamento. Numeri che, talvolta, anzi fin troppo spesso, fanno scoppiare il caos. A Canicattì, dove i positivi sono arrivati a 71, aumenta invece la preoccupazione legata alle scuole. Boom di contagi a Licata dove, in 24 ore, si sono registrati 13 positivi e a Palma di Montechiaro dove sono stati comunicati 11 contagi. Quattro positivi in più a Sambuca di Sicilia e a Naro, due ad Aragona e altrettanti a Camastra

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 4 nuovi ricoverati e 2 morti, ecco qual è l'andamento dei Comuni

Boom di contagi a Licata e a Palma

"L’Asp ha appena comunicato una guarigione e ben 13 casi di positività. Il numero totale dei soggetti attualmente positivi al coronavirus risulta pertanto essere di 70" - ha reso noto la polizia municipale di Licata - . La maggior parte dei contagiati - ben 8 - ha 11 e 12 anni. C'è poi un ragazzo di 18 anni, un 49enne, una 46enne, una 69enne e una 45enne. "Ben undici persone sono risultate positive al Covid-19 e i focolai sono diversi. Mai tanti nuovi positivi in un solo giorno - ha commentato il sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino - . Usciamo di casa solo se strettamente necessario". A Palma c'è anche un guarito. 

Naro è a 30 positivi

Quattro nuovi contagiati portano Naro a ben 30 positivi. Le persone in quarantena salgono a 45.  

Boom di guariti a Sambuca di Sicilia

"Diciotto persone guarite e 4 nuovi casi positivi al Covid-19. Sono tutti e 4 familiari di soggetti già positivi e in quarantena da giorni - ha detto il sindaco Leo Ciaccio - . Domani mattina ci confronteremo con l’Asp e la Prefettura, faremo il punto della situazione e comunicherò le decisioni che verranno prese in merito alla permanenza o meno della 'zona rossa'".

Agrigento è a 51 casi, tamponi negativi a scuola 

Tre nuovi positivi ad Agrigento dove s'è registrata anche una guarigione. I contagiati sono dunque in totale 51. "Anche la classe della scuola primaria Lauricella posta in quarantena, in seguito alla positività di un alunno, sottoposta a tamponi è risultata negativa. Per la seconda volta nell’istituto comprensivo Agrigento Centro, il virus è entrato ma è stato isolato. Prima alla Garibaldi e poi alla Lauricella nessun contagio tra i compagni di classe e tra docenti. I bambini sono i veri eroi di questa triste vicenda" - ha reso noto il dirigente scolastico Anna Gangarossa - . 

Camastra è a quota 15

Due nuovi casi anche a Camastra che arriva a quota 15. Ben 17 invece le persone messe in isolamento domiciliare precauzionale. A renderlo noto è stato il sindaco Dario Gaglio.  

Aumentano di nuovo i contagi ad Aragona

"Registriamo 2 nuovi casi positivi di Covid-19, non correlati ai precedenti casi positivi" - ha detto il sindaco di Aragona Peppe Pendolino - . Aragona ha 12 pazienti in trattamento, mentre 27 sono già guariti.  

Grotte è in totale a 14 positivi

"Abbiamo ricevuto la notizia di altri due nostri concittadini, dei coniugi, contagiati, sintomatici, appartenenti allo stesso nucleo familiare - ha reso noto, in mattinata, il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza - . Siamo in attesa di ricevere l'esito di diversi tamponi e quindi la situazione potrebbe peggiorare". Nel pomeriggio, è poi arrivata la comunicazione informale di altri 5 positivi. Grotte, dunque, in una giornata ha raggiunto quota 7 che si aggiungono ad altri 7 già positivi, raggiungendo dunque i 14 casi. 

San Biagio Platani passa a 8 casi

Otto casi di Covid-19 a San Biagio Platani. Lo ha comunicato la commissione straordinaria che governa il paese.

Menfi attende esito di tamponi  

"I casi positivi sono 8, ma attendiamo l'esito di un tampone. Sia io che, mio marito e mio figlio ci siamo sottoposti ad un tampone che è negativo" - ha reso noto il sindaco di Menfi Marilena Mauceri - . A Menfi c'è stato anche un ricovero. 

Coronavirus, conteggio dei positivi nel caos: "scontro" a distanza tra Cuffaro e Tirrito

Scuole chiuse a Canicattì

"Aumentano i casi di positività in città e nelle scuole - ammette il sindaco Ettore Di Ventura - . A segnalarlo l’Asp di Agrigento e i dirigenti scolastici che chiedono la chiusura e la sanificazione dei plessi interessati". E il primo cittadino ha disposto la chiusura e la sanificazione delle scuole media Verga, Pirandello e Gangitano. "Il plesso La Carrubba Infanzia, di cui ho disposto la chiusura qualche giorno fa, riprenderà le attività didattiche lunedì 9 novembre. Anche il plesso Don Bosco, all'interno del quale è terminata l'indagine epidemiologica, riaprirà regolarmente lunedì 9 novembre - ha spiegato l'amministratore - . Per entrambi i plessi è già stata effettuata la sanificazione di tutti i locali scolastici. Nel plesso Padre Gioacchino La Lomia, invece, effettueremo la sanificazione dei locali nella giornata di domani. Tutti i plessi centrali delle scuole medie (Verga, Gangitano e Pirandello) invece, rimarranno chiusi fino a mercoledì 11 novembre. Anche in questi plessi è in programmazione nei prossimi giorni la sanificazione dei locali".

Il Coronavirus colpisce pure un assessore: boom di positivi a Santa Margherita (+11), nuovi casi a Racalmuto, Naro e Realmonte

Guarigioni

+2 a Santa Margherita di Belìce, fra cui un'anziana ospite della casa alloggio Pitagora. 

(Aggiornato alle ore 23,15)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento