menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

Il paese, fino a poche ore fa, rientrava fra quelli dell'Agrigentino dove tutte le persone contagiate (erano state 5) erano ormai guarite. Picone: "Il paziente ha osservato tutte le indicazioni di sicurezza, pertanto non c'è alcuna ragione di temere che si crei un focolaio di infezioni"

Campobello di Licata rientrava, almeno fino a poche ore fa, fra i Comuni dove tutti i precedenti contagiati - 5 i casi che si erano registrati in paese - erano guariti. Non è più però, purtroppo, così. C'è un nuovo caso positivo al Covid-19 infatti. Ed è stato comunicato al sindaco Gianni Picone.

Coronavirus, 139 guariti in un giorno: gli attuali positivi in Sicilia ora sono meno di mille

"La persona sta bene, non presenta sintomi gravi, e posso garantirvi che sta osservando, ed ha osservato, tutte le indicazioni di sicurezza, pertanto non c'è alcuna ragione di temere che si crei un focolaio di contagi, e la situazione è ragionevolmente sotto controllo - ha detto Picone ai suoi concittadini - . Questa notizia deve comunque farci riflettere. L'emergenza non è cessata ed il virus continua ad essere presente. Anche se molte misure sono state allentate, dobbiamo comunque tenere comportamenti di assoluta prudenza. Invito tutti a rispettare l'obbligo di indossare le mascherine e mantenere le distanze sociali.
Al nostro concittadino va il mio, e sono certo anche il vostro, augurio di una pronta guarigione".

La "magia" dei contagi fermi da 24 giorni s'è interrotta. Il nuovo caso di Coronavirus - registratosi a Campobello di Licata - ha fatto balzare a 126 i contagiati agrigentini complessivi, da quando è scoppiata la pandemia. Stando al report fornito dall'Asp di Agrigento, oggi sono arrivati gli esiti di 60 tamponi: i test eseguiti in totale sono saliti dunque a 9.518. Oggi non si sono registrati guariti: le persone che hanno chiuso con il Covid-19 restano dunque 108. Sono saliti a 2 - dopo il nuovo contagio a Campobello - le persone poste in quarantena, 1 è il ricoverato in ospedale e 1 è l'agrigentino dimesso che si trova ospite di una struttura lowcare. 

Casi di Coronavirus, ad oggi: stando al report dell'Asp, sono presenti dunque a Campobello di Licata (1), a Casteltermini (1), a Realmonte (1) e a Sciacca (1). 

IL REPORT DELL'ASP DI AGRIGENTO 

(Articolo aggiornato alle ore 19,55)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento