Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Due tamponi Covid-19 negativi, il medico di Sciacca dimessa da Malattie infettive

La 48enne era stato il primo caso di Coronavirus in provincia. Il direttore generale dell'Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone: "E' tornata a casa in discrete condizioni di salute"

La saccense - medico 48enne in servizio al Giovanni Paolo II - lascia Malattie infettive dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta. La donna, che è risultata essere la prima infetta a Sciacca, è stata dimessa oggi dopo che è risultata negativa a due test consecutivi. 

Medico di Sciacca ricoverata a Malattie infettive: negativo il tampone pre-dimissioni

"E' tornata a casa in discrete condizioni di salute" - rende noto il direttore generale dell'Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone - . Era il 6 marzo scorso quando la donna - e fu il primo caso di Coronavirus per la provincia di Agrigento - risultava essere positiva. La conferma, allora, arrivò dai laboratori di Palermo dove il campione rino-faringeo era stato inviato. Lo stesso identico campione, risultato appunto positivo, venne anche inviato all'istituto Spallanzani di Roma.

Coronavirus, primo caso in provincia: positivo al tampone un medico di Sciacca, campione inviato allo Spallanzani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due tamponi Covid-19 negativi, il medico di Sciacca dimessa da Malattie infettive

AgrigentoNotizie è in caricamento