menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in Sicilia nuovi casi in lieve aumento ma sotto quota mille: 37 in provincia

Secondo il bollettino del ministero della Salute in 24 ore sono stati processati 9.264 tamponi e trovati 932 contagiati (tasso di positività del 10%). Scendono i ricoveri ordinati, stabile il numero di posti letto occupati in Terapia intensiva

Tornano a salire, ma restano sotto quota mille i nuovi casi di Coronavirus individuati in Sicilia nelle ultime 24 ore: sono 932 a fronte di 9.264 tamponi con un tasso di positività del 10%. (ieri 894 casi su 8.689 tamponi e positività del 10,2%). 

I ricoverati con sintomi diminuiscono e sono 1.028. Stabile il numero di posti letto occupati in Terapia intensiva: 176 con sei nuovi ingressi (in linea con i 7 di ieri). In totale i pazienti in ospedale per Covid sono 1.204. Mentre in isolamento domiciliare ci sono 32.410 persone (ieri erano 32.257). Il totale degli attuali positivi è di 33.614. I dimessi/guariti nelle ultime 24 ore sono 800, cifra che porta il totale a 51.197. Si registrano altre dieci vittime (per un totale di 2.213).

La divisione dei nuovi casi per provincia: Catania 238, Palermo 150;  Messina 241; Ragusa 32; Trapani 85; Siracusa 53; Agrigento 37; Caltanissetta 66 ed Enna 30.

I vaccini

Saranno 685 in Sicilia le persone coinvolte nella fase iniziale della campagna vaccinale anti Covid che prenderà il via domenica 27 dicembre, così come in tutta Europa, con il vaccino day programmato all’ospedale Civico. L'assessore Ruggero Razza: "La fase 1 della campagna vaccinale è stata approvata dal Parlamento nazionale. Come è noto toccherà agli operatori della sanità, chi è negli ospedali, chi lavora più a contatto con i pazienti positivi e coloro i quali sono impegnati nell'emergenza". (L'articolo completo)

23dicembre-2

La situazione in Italia

Sono 14.522 i nuovi contagi daCcoronavirus registrati nel nostro Paese nelle ultime 24 ore, secondo i dati aggiornati del ministero della Salute e della Protezione civile. I decessi in più rispetto a ieri sono stati invece 553 : superate le 70mila vittime dall'inizio dell'emergenza. 

Attualmente positivi: 598.816
Deceduti: 70.395 (+553)
Dimessi/Guariti: 1.322.067 (+20.494)
Ricoverati: 27.170 (-465)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.624 (-63)
Tamponi: 25.558.583 (+175.364)
Totale casi: 1.991.278 (+14.522, +0,7%)

Il bollettino del 23 dicembre in Italia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento