Cronaca

Guariscono i ragazzi rientrati da Malta: sette persone hanno sconfitto il Coronavirus

Rimane, nella città marinara, un positivo al Covid 19. Ad annunciarlo è il sindaco Ida Carmina attraverso una diretta Facebook

Sono sette gli agrigentini che, nelle ultime ore, hanno sconfitto il Coronavirus.  Gli annunci sono stati fatti rispettivamente dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto e dal sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina.

"Delle tre persone affette da coronavirus in città una è guarita. Gli rivolgo i migliori auguri di una pronta ripresa e partecipo alla gioia e al sollievo della sua famiglia. Rivolgo - aggiunge il sindaco Firetto -  il mio pensiero alle due altre persone che stanno trascorrendo il periodo di isolamento che terminerà con la loro accertata guarigione.  A tutti raccomando prudenza. Siamo una città capoluogo con un gran numero di visitatori e stiamo mantenendo dall'inizio della pandemia un numero molto contenuto di contagi, spesso avvenuti altrove durante un viaggio e scoperti al ritorno in città.  Questo è certamente effetto anche di una buona attività di prevenzione e di sanificazione. Siamo stati bravi, non abbassiamo la guardia". 

Sulla stessa linea, anche il sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina: "Tutti i ragazzi tranne uno che erano risultati positivi al Coronavirus, sono guariti. Il virus - dice Ida Carmina - si è fermato lì. Ringrazio anche i genitori dei ragazzi per la massima disponibilità". 

Il sindaco, dunque, fa riferimento ai sette ragazzi che al rientro da Malta erano risultati positivi al Covid 19. Sei di loro, tranne uno, hanno sconfitto il virus e quindi sono guariti. Una notizia più che mai importante per il territorio dell’Agrigentino.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guariscono i ragazzi rientrati da Malta: sette persone hanno sconfitto il Coronavirus

AgrigentoNotizie è in caricamento