menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I contagi non arretrano, altri due casi da Covid 19: persone in isolamento fiduciario

L'incubo sembra non finire mai. I contagiati, secondo quanto fatto sapere dalla polizia locale, si trovano nelle rispettive abitazioni

L’incubo del Covid 19 non arretra. Sono due i nuovi casi di Coronavirus registrati in provincia. Ad avere contratto il virus sono due persone di Licata. I nuovi contagiati non risultano, secondo quanto fatto sapere dalla polizia locale, "ricoverate in ospedale ma in isolamento domiciliare obbligatorio a scopo preventivo". Le due persone, dunque, sono risultate positive al Coronavirus. 

"Si rinnova - fanno sapere dalla polizia locale di Licata -  con l’occasione l’invito alla stretta osservanza delle norme anti contagio che, lo si sottolinea, vanno adottate non già o non solo per non incorrere in sanzioni ma perché ciò risulta fondamentale per la tutela della propria e dell’altrui salute. Non ci sarà mai un poliziotto per ogni abitante ed una singola trasgressione può costare cara ad una moltitudine di persone. Preoccupiamoci quindi di fare ciascuno del nostro meglio, non disdegnando di pretendere che anche le persone accanto a noi lo facciamo". Ieri, era risultato positivo al Covid-19 un 48enne che si era recato in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento