Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 57 positivi, 7 ricoverati e i posti letto occupati negli ospedali

Sambuca di Sicilia registra la sua quindicesima vittima. Occhi puntati e ansia per Naro e Palma di Montechiaro. Ben 46, in 24 ore, i guariti

Su 275 tamponi effettuati - nella giornata di martedì 17 - ben 57 sono risultati positivi. Nelle due giornate precedenti erano stati 118. Agrigento e provincia sono arrivate ad un totale di 1.726 contagiati. Sul report dei dati epidemiologici dell'Asp è stato caricato il decesso di Camastra, ma anche un altro - il quindicesimo - a Sambuca di Sicilia. I ricoverati in ospedale sono stati 7, mentre i guariti sono stati ben 46. In quarantena domiciliare sono state poste 52 persone (913 il dato totale). 

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 1669 i positivi (+118) e cinque nuove vittime

La situazione ospedali 

I ricoverati in ospedale sono complessivamente 63, mentre 12 si trovano nelle strutture lowcare. Al "San Giovanni di Dio" ci sono 43 positivi, 2 al "Barone Lombardo", altrettanti al "San Giacomo d'Altopasso", un paziente al Ribera hotel Covid, 11 al "Giovanni Paolo II", 6 allo Sciacca hotel Covid, 1 al "Sant'Elia", 3 a Biancavilla, 1 a Corleone e 5 alla Rsa di Caltanissetta. 

L'andamento Comune per Comune

Agrigento resta ferma a 75 positivi, 54 guariti, 6 deceduti e a un totale di 135 casi. Fermi i contagi anche ad Alessandria della Rocca (5), Bivona (3), Cammarata (8) e Caltabellotta (11). Aragona è invece passata da 33 a 38 ed ha sempre 29 guariti. Burgio e Calamonaci continuano a non essere "toccate" dal virus, mentre Camastra che ha avuto il decesso è scesa a 24 "attualmente positivi". Campobello di Licata - sul bollettino dell'Asp di Agrigento - registra un +2 e sale a 23 positivi. Altri 5 casi per Canicattì che è a quota 167, mentre i guariti sono 36, tre le vittime e il totale è arrivato a 206. Due nuovi contagi anche per Casteltermini che ha 12 positivi e uno a Cianciana che è arrivata a 10. Ferme Castrofilippo (12), Cattolica Eraclea (3), Comitini (5), Menfi (13), Montallegro (1) e Montevago (11). +5 a Favara che è a 68 positivi, ferme invece le guarigioni che sono state 31 e due le vittime. Grotte - secondo il report dell'Asp - è a 30 casi, 8 guariti e a un totale di 38 pazienti trattati. Joppolo Giancaxio e Lucca Sicula restano a 0, mentre Licata torna a crescere con 6 nuovi casi che fanno arrivare a 78 il totale degli "attuali positivi". Sette nuovi casi invece per Naro che è arrivata a 53, mentre i guariti restano fermi a 4. Palma di Montechiaro - sul report dell'Asp - è a 65 casi (+12 rispetto al giorno precedente). Poche ore fa, attraverso i social, il sindaco dava però notizia del fatto che la città fosse arrivata a ben 84 positivi. 

Coronavirus, 23 contagi a Palma che arriva a 84 positivi: il sindaco chiude tutto

Nuovo caso per Porto Empedocle che è a 23, fermi a 42 invece i guariti. Racalmuto - secondo l'Asp - è ferma a 11, così come Raffadali a 30, Ravanusa a 19, Realmonte a 4 e Ribera a 35. Sambuca di Sicilia ha registrato, purtroppo, la sua quindicesima vittima, c'è stato un positivo in più e sono 44 i contagiati attuali. +6 casi per San Biagio Platani che è arrivata a 29 contagiati e dove c'è già stato un guarito. Ferme San Giovanni Gemini (11), Sant'Angelo Muxaro (8), Santa Elisabetta (6) e Santa Margherita di Belice (46). Su Santo Stefano Quisquina, l'Asp ha caricato un caso. In realtà il sindaco, un paio di giorni addietro, ne ha annunciati due. Sciacca è sempre ferma a 38 positivi, ma ha avuto fino ad ora ben 106 guariti e 8 vittime. Ferme anche Siculiana (5) e Villafranca Sicula (1). 

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 57 positivi, 7 ricoverati e i posti letto occupati negli ospedali

AgrigentoNotizie è in caricamento