Covid e coprifuoco alle ore 23, ecco la nuova autocertificazione

Si potrà uscire da casa per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o d’urgenza, per motivi di salute o per rientrare al proprio domicilio, dimora o residenza

E' tornata anche l'autodichiarazione. Dopo l'ordinanza del presidente della Regione e il nuovo Dpcm del presidente del Consiglio - con un limitazioni agli spostamenti, per provare a contenere la pandemia, - è tornato anche il modulo di autodichiarazione. Modulo che sarà necessario compilare, anche al momento del controllo delle forze di polizia, dalle 23 alle 5.

Il modulo è on line, sul sito della polizia. Ed è scaricabile al seguente link: https://www.poliziadistato.it/statics/18/nuovo_modello_autodichiarazione_editabile_ottobre_2020.pdf ). 

Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

Potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti per le persone che hanno necessità di uscire di casa nelle ore notturne. Tale limitazione, disposta dal presidente della Regione Siciliana con ordinanza contingibile e urgente numero 51 del 24 ottobre 2020, infatti, prevede che, ferme le misure maggiormente restrittive per le zone rosse e i comuni sottoposti a protocolli contenitivi, dalle ore 23 alle ore 5 del giorno successivo sono limitati gli spostamenti con ogni mezzo, ad eccezione di quelli effettuati per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o d’urgenza, per motivi di salute, ovvero per il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza.

L’onere di dimostrare la sussistenza delle situazioni che consentono la possibilità di spostamento incombe sull’interessato attraverso l’autocertificazione che è in possesso degli operatori di polizia e può anche essere compilata al momento del controllo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento