"Siamo usciti per prendere una boccata d'aria": automobilisti pizzicati sulla statale e denunciati

I poliziotti della Stradale hanno controllato più utilitarie piene di gente e hanno acquisito anche diverse autocertificazioni che verranno vagliate nelle prossime ore

(foto ARCHIVIO)

“Siamo usciti per prendere una boccata d’aria. E’ da giorni che siamo reclusi, prendiamo solo una boccata d’aria e rientriamo”. Queste, grosso modo, le frasi – spudorati tentativi di giustificazione – che i poliziotti della Stradale di Agrigento si sono sentiti ripetere, ieri, dagli automobilisti che hanno pizzicato lungo le principali strade statali: la 115 e la 640 soprattutto e lungo il viale Falcone-Borsellino di San Leone.

IL VIDEO. Coronavirus, una domenica irreale: gli agrigentini rispettano le regole, San Leone è vuota

In giro, “per prendere un po’ d’aria”, ieri mattina soprattutto, c’erano macchine piene di persone. Cinque le denunce formalizzate, dalla polizia Stradale, alla Procura della Repubblica da parte degli agenti. Ma tante, anzi tantissime, sono state le autocertificazioni acquisite. Dichiarazioni che verranno, naturalmente, vagliate nelle prossime ore. E non è escluso che possano scattare nuove, ulteriori, denunce per inosservanza al provvedimento d’autorità. Ma ad effettuare i controlli – veri e propri rastrellamenti – ieri c’erano anche i carabinieri e gli agenti della polizia municipale. Il viale Delle Dune e il lungomare di San Leone, nel pomeriggio, apparivano irriconoscibili: deserti, quasi spettrali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A zonzo senza alcuna autorizzazione, più di 50 le denunce di polizia e carabinieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento