In trasferta e a spasso sul lungomare per una "salutare boccata d'aria": denunciate

I poliziotti hanno pizzicato una coppia di giovani che hanno raccontato di essere usciti per andare in farmacia e ritirare le medicine prenotate, ma anche un ucraino che stava facendo attività ginnica

Una veduta del lungomare di Porto Empedocle

Un ucraino che, in tuta, faceva - a distanza dal proprio domicilio - attività ginnica. Due donne agrigentine, di mezza età, che passeggiavano sul lungomare Nettuno e lo facevano, stando a quanto hanno riferito agli agenti, per prendere "una salutare boccata d'aria di mare" e due giovani - non appartenenti alla stessa famiglia - che hanno raccontato di stare andando in farmacia. Non si fermano i controlli da parte delle forze dell'ordine e purtroppo non si fermano neanche i denunciati - per inosservanza ai provvedimenti di autorità - alla Procura della Repubblica.

Rientri in massa dal Nord, Pace: "A casa finché non si verrà sottoposti a tampone"

I poliziotti delle Volanti hanno pizzicato una coppia di giovani - non appartenenti allo stesso nucleo familiare - che hanno raccontato di essere usciti per andare in farmacia e ritirare le medicinein precedenza prenotate. Ma anche un ucraino che stava facendo attività ginnica a distanza dalla propria abitazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus: tamponi "positivi" in aumento, l'Agrigentino sfora il tetto dei 50 contagi

A Porto Empedocle, invece, due donne agrigentine di mezza età sono finite nei guai - denunciate entrambe alla Procura - perché sorprese a passeggiare sul lungomare Nettuno. Alla richiesta degli agenti sul motivo del loro spostamento fuori dal Comune di residenza, i poliziotti si sono sentiti rispondere che erano andate in farmacia e che ne avevano approfittato per una "salutare boccata d'aria al mare". 

Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento