rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Cresce la curva del contagio Covid in provincia, Zappia: "In terapia intensiva solo non vaccinati"

Nel punto settimanale del commissario Asp si evidenzia come il numero dei positivi sia quasi raddoppiato rispetto a novembre

I contagi da Covid-19 sono praticamente raddoppiati rispetto ad un mese fa, per quanto restino bassi i ricoveri che comunque sono quasi totalente persone non vaccinate.

A tracciare questo quadro è il commissario dell'Asp Mario Zappia nel consueto punto dei contagi settimanale. Secondo i numeri dell'Azienda, se erano 280 i positivi l'1 di novembre, sono 558 l'uno di dicembre, segno, spiega il manager, che il virus circola ancora in provincia e che è necessario fronteggiarne la diffusione con misure come l'uso della mascherina e il distanziamento sociale.

Oltre a questo, ovviamente, serve il vaccino: i dati che vengono da un po' tutti i comuni della provincia sono al momento incoraggianti e l'Asp si sta attrezzando anche per le terze dosi.

Degli attuali ricoverati, aggiunge Zappia, larghissima parte sarebbero soggetti non vaccinati: tutti prive di immunizzazione sono, ad esempio, le tre persone che si trovano al momento in terapia intensiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce la curva del contagio Covid in provincia, Zappia: "In terapia intensiva solo non vaccinati"

AgrigentoNotizie è in caricamento