Nuovo sospetto caso di Coronavirus, 79enne ricoverato a Terapia intensiva Covid del "Sant'Elia"

Il quadro clinico - polmonite interstiziale e insufficienza respiratoria grave - non sembrerebbe lasciare spazio a nessuna altra ipotesi. Il paziente è stato già sottoposto a tampone rino-faringeo

L'ingresso dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta

Il quadro clinico - polmonite interstiziale e insufficienza respiratoria grave - non sembrerebbe lasciare spazio a nessuna altra ipotesi. Il paziente è stato sottoposto a tampone rino-faringeo, per accertare si tratti o meno di Covid-19, e s'attende naturalmente il risultato. E' un favarese di 79 anni il paziente che è stato ricoverato a Terapia intensiva Covid dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta. 

Coronavirus, l'Agrigentino sfiora i 60 casi: su 807 tamponi effettuati 58 sono "positivi"

L'anziano è arrivato all'ospedale di Caltanissetta dal pronto soccorso del "San Giovanni di Dio" di Agrigento. Sarà naturalmente indispensabile attendere l'esito del test Covid-19 per avere conferma dell'infezione. Nella stessa Terapia intensiva Covid si trovano ancora ricoverati, fra gli altri, due agrigentini: il licatese di 52 anni che, nelle scorse settimane, era stato soccorso dalla sua abitazione con l'intervento dei vigili del fuoco e il medico 71enne di Palma di Montechiaro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emergenza Coronavirus: tampone positivo per il 52enne soccorso anche dai vigili del fuoco

Coronavirus, primo caso a Palma di Montechiaro: ricoverato in Terapia intensiva un medico 70enne

Intanto, sarebbe arrivato l'esito di uno dei due tamponi Covid-19 effettuati ad altrettanti agenti della polizia Penitenziaria, in servizio alla casa circondarial "Di Lorenzo" di Agrigento. Questo primo test - che riguarda un agrigentino - è negativo. Cresce intanto l'attesa per l'altro collega che è stato ugualmente sottoposto ad indagine epidemiologica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento