rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Covid, stabile la curva dei contagi in Sicilia: rispetto al 2020 c'è l'80% in meno di ricoverati

Sono 545 i nuovi casi su 32.398 tamponi processati: 33 in provincia di Agrigento. In ospedale 350 persone su base regionale: un anno fa erano quasi 1.800. Otto i decessi, poco più di 12 mila gli attuali positivi contro i 40 mila di dodici mesi fa

Nonostante in Sicilia i contagi si siano assestati ormai sopra i 500 al giorno, con picchi anche oltre i 700, la pressione sugli ospedale continua a diminuire. Nei reparti ordinari infatti ci sono 308 persone col Covid (-13 rispetto a ieri) e 42 in terapia intensiva (-2) con soli due nuovi ingressi. Per capire l'importanza dei vaccini nel combattere la malattia basta guardare i dati di un anno fa: il 30 novembre del 2020 infatti sull'Isola c'erano 1.547 persone ricoverate non gravi e 226 pazienti in terapia intensiva. Numeri da zona rossa (qui il bollettino di un anno fa).

Ma torniamo ad oggi. Secondo il bollettino diramato dal ministero della Salute i nuovi casi sull'Isola sono 545 su 32.398 tamponi, col tasso di positività che scende di nuovo all'1,6%. Purtroppo ci sono altri 8 decessi. Di questi uno è avvenuto oggi, 3 ieri, 3 giorno 28 novembre e uno il 27. I guariti sono 200, mentre gli attuali positivi diventano 12.545 (+337). Sempre un anno fa invece i positivi erano addirittura 40 mila. 

I casi per provincia: Palermo 96, Catania 215, Messina 12, Siracusa 28, Trapani 58, Ragusa 53, Caltanissetta 32, Agrigento 33, Enna 18.

Scuola, cambia il protocollo: basta un contagio e classe in Dad

Il Covid in Italia

Il bollettino di oggi (martedì 30 novembre 2021) fa registrare 12.764 nuovi casi (ancora in aumento rispetto allo stesso giorno di una settimana fa) su 719.972 tamponi con un tasso di posivitità dell'1,8%. I decessi sono stati 89. Continua ad aumentare in maniera lieve la pressione sugli ospedali: i ricoverati con sintomi sono 5.227 (+92), mentre in terapia intensiva ci sono 683 pazienti (+14) con 64 ingressi nelle ultime 24 ore. 

In base agli ultimi dati Agenas sono tre le regioni in cui l'occupazione dei posti letti nei reparti di "area non critica" ha superato la soglia del 15%: Friuli Venezia Giulia, che arriva al 23%, Valle d'Aosta al 20% e Pa di Bolzano al 19%. Nonostate negli ultimi giorni si sia registrato un lieve aumento, il numero dei deceduti resta comunque estremamente più basso rispetto allo stesso periodo del 2020. 

Decessi covid-2

Coronavirus: il bollettino di oggi martedì 30 novembre 2021

Nuovi casi: 12.764 (ieri 7.975, martedì scorso 10.047)
Tamponi (antigenici e molecolari): 719.972
Decessi: 89
Ricoverati con sintomi: +92, totale 5.227
Ricoverati in Terapia Intensiva: +14, totale 683
Ingressi del giorno in terapia intensiva: 64
Attualmente positivi: +4.627, totale 194.270
Dimessi/Guariti: +8.041
Totale casi: 5.028.547
Totale decessi: 133.828

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, stabile la curva dei contagi in Sicilia: rispetto al 2020 c'è l'80% in meno di ricoverati

AgrigentoNotizie è in caricamento