menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il cardinale Montenegro è positivo

Negativo, invece, l’arcivescovo coadiutore, Alessandro Damiano. I due si sono sottoposti al test dopo la positività del segretario, don Giuseppe Calandra, riscontrata il 22 dicembre

Il cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, è risultato positivo al tampone del Covid-19. Negativo, invece, l’arcivescovo coadiutore, monsignor Alessandro Damiano. I due si sono sottoposti al test dopo la positività del segretario, don Giuseppe Calandra, riscontrata il 22 dicembre.

Coronavirus, positivo il segretario dell'arcivescovo: tampone per Montenegro e Damiano

Le condizioni del cardinale, in quarantena nella sua residenza, sono buone - rendono noto dalla Diocesi di Agrigento - . Vive questo momento con fede, speranza e coraggio. Nel frattempo, sono stati avviati gli accertamenti previsti per il tracciamento e le verifiche dei contatti.

La chiesa agrigentina segue l’evolversi della situazione e manifesta vicinanza all’arcivescovo Francesco e al segretario don Giuseppe, raccomandando di ricordare nella preghiera tutti gli ammalati.

Gli impegni del cardinale sono rinviati a data da destinarsi.

Natale 2020, il cardinale: "Non c'è odore di festa, c'è anzi paura. E' un anno difficile, ma Gesù resta"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento