Coronavirus, in Sicilia nuovo aumento dei contagi: 10 casi in 24 ore

E' quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute, che attesta anche un incremento dei tamponi processati: 2.670. Nell'Isola le persone attualmente positive sono 293. Ancora polemica per la gestione dei migranti

In 24 ore crescono ancora i positivi al Corognavirus in Sicilia, con un incremento di 10 persone, ma diminuscono i ricoverati. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Salute (e aggiornato alle 17 di oggi ndr). Nell'Isola i ricoverati con sintomi sono 34 e tre sono in Terapia intensiva per un totale di 37 pazienti in ospedale. Passano da 249 a 256 le persone in isolamento domiciliare. Il totale positivi è oggi di 293. Si registra un nuovo decesso, che porta il totale a 284. In 24 ore eseguiti 2.670 tamponi. I casi totali dall'inizio della pandemia sono 3.318.

l futuro e il ritorno a scuola

E' arrivato il via libera, in Conferenza unificata, alle linee guida per la ripresa post Coronavirus delle attività educative per i bambini fino ai sei anni. Si tratta del cocumento di indirizzo e orientamento stilato ad hoc per le scuole dell’infanzia.  Scuola, ecco le linee guida per gli alunni fino a 6 anni: niente mascherina per i bimbi. Resta confermato che per i bambini di età inferiore ai sei anni non è previsto l’obbligo di mascherina. Tutto il personale (insegnanti e personale non docente) è invece tenuto all’utilizzo corretto dei dispositivi di protezione individuale. Per quanto riguarda l’accesso dei più piccoli alle strutture educative, non sarà necessaria la rilevazione della temperatura corporea all’ingresso, ma bambini e personale non dovranno avere sintomatologia o temperatura oltre i 37.5 gradi, non dovranno essere stati in quarantena o in isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni né a contatto con persone positive.

La situazione dei contagi in Italia

Sono 190 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore. Ieri i casi erani stati "solo" 159, ma con un numero molto basso di tamponi analizzati (circa 24 mila). Oggi il numero dei test è tornato nella media (quasi 44 mila), e i numeri sono tornati a crescere, anche se in modo molto contenuto. Resta stabile il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva, la cattiva notizia è che cresce il numero delle persone ricoverate in ospedale con sintomi (+27 rispetto a ieri).  

Nuovi casi: 248.819 (+190)
Deceduti: 35.171 (+5)
Tamponi: +43.788
Terapie intensive: 41
Ricoverati in ospedale: 761
Attualmente positivi: 12.482 (+8) 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Ancora tamponi Covid positivi: 1 ad Agrigento e 3 a Sciacca, contagiato un altro medico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento