Cronaca

Covid, in Sicilia 204 nuovi casi ma ne "spuntano" 296 del 2020 (35 in provincia)

Nel report del ministero della Salute vengono pertanto indicati 500 contagi, ma si tratta della sommatoria tra "vecchi" comunicati solo oggi dall'Asp di Palermo e reali nuove diagnosi. Continua il calo dei ricoveri

Sono 204 i nuovi casi di Covid accertati in Sicilia nelle ultime 24 ore. I tamponi processati sono stati 16.846 e il tasso di positività si attesta allo 1,2%. Lo riporta il bollettino odierno diramato dal ministero della Salute. Numeri in miglioramento rispetto a ieri (278 nuovi casi e positività pari all'1,7%).

La piattaforma con dati del ministero riporta una precisazione. "La Regione Sicilia - si legge - comunica che in data odierna ha ricevuto ha ricevuto dal laboratorio principale dell'Asp di Palermo la trasmissione dei risultati dei tamponi per la ricerca di RNA SARS-CoV-2 riferiti all'anno 2020. Pertanto il dato cumulativo dei casi comunicato in data odierna include 296 positivi dell'anno 2020. Ugualmente il dato cumulativo dei tamponi molecolari comunicati in data odierna include 3.634 tamponi relativi all'anno 2020". Alla luce di questa precisazione i casi indicati oggi sono 500 e  i tamponi 20.480. 

Guardando alla situazione ospedaliera, i ricoverati nei reparti ordinari col virus sono 482 (ieri 507) mentre in terapia intensiva i pazienti Covid sono 63 con tre nuovi ingressi (ieri in area critica c'erano 65 persone). Complessivamente gli ospedalizzati sono 545 (ieri 572). Sono costretti all'isolamento domiciliare in 13.864 (ieri 14.695).

Coronavirus, in Sicilia ci sono 278 nuovi casi (33 in provincia): l'isola è al terzo posto in Italia per contagi giornalieri

Nelle singole province i nuovi contagi sono così distribuiti: Palermo 355, Catania 252, Messina 1, Siracusa 56, Ragusa 25, Trapani 51, Caltanissetta 9, Agrigento 35, Enna 12.

Covid, ricoveri e terapie intensive sotto controllo: ecco perché la Sicilia tornerà in zona bianca

Zona bianca più vicina

Tutte le regioni in zona bianca a breve: la Sicilia dovrebbe andarci dal 4 ottobre, dopo i 14 giorni necessari in una zona inferiore prima di poterci passare: nel monitoraggio di venerdì scorso la Sicilia aveva già numeri da zona bianca, trend che domani sarà confermato con ogni probabilità. Una sola altra regione galleggia sulla superficie del cambio colore, ma per ora dovrebbe evitare più restrizioni.

La situazione nel resto d'Italia

Sono 3.804 i positivi al Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.212. Sono invece 51 le vittime in un giorno (ieri erano state 63.

  • Nuovi casi: 3.804 
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 308.836
  • Attualmente positivi: 94.308
  • Ricoverati: 3.198
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 440
  • Deceduti dopo un tampone positivo: 130.921 (oggi 51)
  • Dimessi/Guariti: 4.447.126
  • Vaccinati: 42.417.178 persone pari al 78.54% della popolazione con più di 12 anni. Ieri somministrate 187mila dosi, di cui 72mila prime dosi. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi giovedì 30 settembre 2021 il 93% degli over 80, l'90% dei settantenni, e il 86% dei sessantenni, il 80% dei cinquantenni, il 74% dei quarantenni, il 71% dei trentenni e il 75% dei ventenni e il 59% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. 

I contagi regione per regione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia 204 nuovi casi ma ne "spuntano" 296 del 2020 (35 in provincia)

AgrigentoNotizie è in caricamento