menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il trend resta fermo: 578 nuovi positivi sull'isola e 16 in provincia

Secondo il bollettino del ministero, le vittime sono state 21 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.096

Sono 578 i nuovi positivi al Covid-19 che si registrano oggi in Sicilia con 24.570 tamponi processati e una incidenza poco superiore al 2,3%. La regione si trova anche oggi all'undicesimo posto nel numero dei nuovi contagi giornalieri. Le vittime sono state 21 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.096. Gli attualmente positivi sono 26.597, ovvero 429 casi in meno rispetto a ieri. I guariti sono 986. Negli ospedali tornano a diminuire i ricoveri e adesso sono 908, 22 in meno rispetto a ieri, ma salgono, invece, i ricoveri in terapia intensiva dove adesso sono 132, ovvero uno in più rispetto a ieri.

Questa la distribuzione dell'incremento de positivi per provincia:  Palermo 265 casi, Catania 123, Messina 66, Siracusa 40, Enna 20, Caltanissetta 17, Trapani 17, Agrigento 16, Ragusa 14. 

Covid, effetto zona gialla: in Sicilia nuovi casi in aumento (+64 in provincia), ma calano ancora i ricoverati

Monitoraggio Iss: Sicilia a rischio basso

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino del Ministero della Salute di oggi regista 20.499 nuovi casi dall'esame di 175.506 tamponi molecolari (10.51% positivi) e 59898 test rapidini (3.39% positivi). Purtroppo si registrano anche oggi 253 morti. Balzo degli attualmente positivi che tornano sopra quota 400 mila (+8521) mentre sono 11.714 le persone che hanno superato l'infezione nelle ultime 24 ore. Negli ospedali si registra una rinnovata pressione sui reparti, sia in terapia intensiva (aumentano di 26 i posti letto occupati al netto di 188 nuovi ingressi) sia nei reparti non critici dove si trovano 18.292 pazienti Covid. Molte le diversità tra le singole regioni e in base al report dell'Istituto superiore di sanità sono in particolare tre le regioni che potrebbero essere destinatarie dell'ordinanza "cambia colori" del ministro Speranza.

Coronavirus, il bollettino di oggi 

Nuovi casi: 20.499 (ieri 19.886)
Casi testati: 107952 (ieri 104.200)
Tamponi (diagnostici e di controllo): 325.404 (ieri 443.704)
molecolari: 175506 di cui 18455 positivi pari al 10.51% (ieri 9.67%)
rapidi: 59898 di cui 2033 pari al 3.39% (ieri 0.67%)
Attualmente positivi: 404.664, +8521 (ieri +6710)
Ricoverati: 18.292, +35 (ieri +40)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.194, +26, 188 nuovi (ieri +11, 178 nuovi )
Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 2.888.923
Deceduti dopo Covid test positivo: 97.227 (ieri 96.974)
Totale Dimessi/Guariti: 2.387.032, +11714 (ieri +12853 )
Vaccinati: 1.370.373 (3.998.727 dosi somministrate*) 
*si tratta del 68% delle 4.537.260 dosi consegnate da Pfizer ( 631800 arrivati nelle ultime ore) e delle 244.600 consegnate da Moderna al 26 febbraio. La campagna vaccinale dedicata agli over 80 non in Rsa ha coinvolto oltre 489mila i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. In distribuzione le prime dosi dei 1.048.800 vaccini AstraZeneca destinati alla fase 3 per le categorie a rischio dai 18 a 55 anni: 50mila gli uomini delle forze armate già coinvolti, 86mila tra il personale scolastico. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento