Coronavirus, 13 i nuovi positivi in Sicilia: due ricoverati in più, stabili le terapie intensive

Per il secondo giorno consecutivo nessun nuovo caso in provincia di Agrigento. Quattro invece a Catania e Ragusa, tre a Messina e uno a Enna e Caltanissetta. Sono 62 le persone in ospedale, nessun decesso e 9 guariti

Nonostante un incremento di tamponi processati rispetto a ieri (2.406), i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia anche oggi restano contenuti: secondo il bollettino diramato dal ministero della Salute si registra un +13 (ieri erano 14). Di questi nuovi contagiati solo per due persone c'è stato bisogno di cure in ospedale, con un totale di ricoverati che passa da 54 a 56. Stabili i pazienti in terapia intensiva (6). Non c'è nessuna nuova vittima. 

I casi totali sull'Isola dall'inizio dell'emergenza diventano quindi 3.793: di questi 2.785 sono guariti (+9 rispetto a ieri), mentre 662 si trovano in isolamento domiciliare. In totale dunque gli attuali positivi sull'Isola sono 722.

Covid19, la scheda del 18 agosto

Nessuno di questi nuovi tredici casi è stato registrato in provincia Agrigento, né di Palermo, dove per il secondo giorno consecutivo non ci sono nuovi contagi. Invece 4 sono nella provincia di Catania (che resta sempre la più colpita della Sicilia), 4 a Ragusa, 3 a Messina, uno a Enna e uno a Caltanissetta. 

Bollettino 18 agosto-2

La situazione in Italia

Oggi sono stati registrati 403 nuovi casi di Covid-19 contro i 320 di ieri. Un aumento che in realtà non sorprende visto che negli ultimi due giorni il numero dei tamponi analizzati era stato piuttosto basso. Oggi invece sono stati analizzati oltre 53 mila tamponi, un dato che si potrebbe definire nella media.

Il numero dei positivi rispetto a ieri è ovviamente aumentato, c'era da aspettarselo, ma non in maniera vertiginosa come alcuni temevano. L'altra buona notizia è che il dato delle terapia intensive (58) è rimasto stabile dopo alcuni giorni in lieve, ma costante, aumento. Non proprio positivo invece il dato dei ricoverati con sintomi che aumenta di 33 unità rispetto a ieri. Ad ogni modo va rimarcato il fatto che negli ospedali siamo decisamente lontani dall'emergenza affrontata a marzo e aprile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Totale casi: 254.636 (+403)
Attualmente positivi: 15.089
Deceduti: 35.495 (+5)
Dimessi/Guariti: 204.142 (+174)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 58 (stabile)
Ricoverati con sintomi: 843 (+33)
Tamponi: 53.976 (ieri 30.666)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento