menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Coronavirus, in Sicilia rialzo dei nuovi contagi: 782 nuovi casi (+35 in provincia), altri 12 morti

Oltre 25 mila i tamponi processati, il tasso di positività sale al 2,9%. Continuano ad aumentare i posti letto occupati in ospedale: +12 rispetto a ieri. Gli attuali positivi sull'Isola sono poco meno di 15 mila: i ricoverati sono poco più del 5%

Coronavirus, aggiornamento dei contagi a Palermo e in Sicilia: il bollettino del 17 marzo 2021Impennata di nuovi contagi Covid in Sicilia, i casi individuati nelle ultime 24 ore - secondo il bollettino odierno - sono 782 (ieri erano 598) su 26.527 tamponi rapidi e molecolari processati. Si alza anche il tasso di positività che dal 2,4% di ieri arriva al 2,9%. Per il quarto giorno di fila invece sale anche il numero di posti letto occupati in ospedale: i ricoveri ordinari passano a 734 (+9), mentre le terapie intensive diventano 116 (+3) con 11 nuovi ingressi. I decessi sono 12. 

Sono invece 581 le persone che dopo aver contratto il Coronavirus hanno avuto un tampone negativo e quindi sono stati dichiarati guariti. Gli attuali positivi salgono a 14.965 (+189 rispetto a ieri), di questi 14.115 sono in isolamento domiciliare. Dunque in ospedale si trova poco più del 5% dei positivi. 

I casi per provincia: Palermo (352), Catania (166), Messina (25), Siracusa (65), Trapani (16), Ragusa (42), Caltanissetta (35), Agrigento (35), Enna (46).

bollettino coronavirus oggi 17 marzo 2021-4-2

La situazione nel resto d'Italia

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute registra 23.059 nuovi casi su 205.693 tamponi (9.79% positivi) e 163.391 test rapidi (1.77% positivi). Oggi si registrano 431 decessi. Il bollettino di oggi segna un nuovo record di ingressi in terapia intensiva con 324 nuovi pazienti che devono far ricorso alle macchine per restare in vita. Il record giornaliero era stato segnato ieri con 319 nuovi ingressi.

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 17 marzo

Nuovi casi: 23.059 (ieri 20.396)
Casi testati: 117.709
Tamponi (diagnostici e di controllo): 369.084 (ieri 369.375)
molecolari: 205693 di cui 20143 positivi pari al 9.79 (ieri 9.42%)
rapidi: 163391 di cui 2897 positivi pari al 1.77% (ieri 1.69%)
Attualmente positivi: 539.008, +2893 (ieri +5758)
Ricoverati: 26.517, +419 (ieri 26.098 +760)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.317, +61, 324 nuovi (ieri +99 e 319 nuovi )
Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 3.281.810 (ieri 3.258.770)
Deceduti dopo Covid test positivo: 103.432 (ieri 103.001 )
Totale Dimessi/Guariti: 2.639.370 (ieri 2.619.654 )
Vaccinati: 2.145.434 (7.039.518 dosi somministrate) 
*si tratta del 81.9% delle 5.908.500 dosi consegnate da Pfizer e delle 493.000 consegnate da Moderna al 16 marzo. La campagna vaccinale dedicata agli over 80 non in Rsa ha coinvolto oltre 1.781.359 i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. Sospesa per accertamenti della Ema fino a giovedì la distribuzione delle dosi dei 2.196.000 vaccini AstraZeneca destinati alla fase 3: 193mila gli uomini delle forze armate già coinvolti, 664mila tra il personale scolastico. Firmato Accordo tra Governo e Regioni: i pediatri vaccineranno i genitori e i caregiver dei bambini fragili. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 132mila dosi rispetto alle 300mila auspicate, ad ora oggi poco più di 30 mila.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento