Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, calo dei contagi in Sicilia: 695 nuovi casi (+58 in provincia), ma ci sono altri 29 morti

I tamponi processati in tutta l'Isola sono stati 22.360, con un tasso di positività del 3,1% (ieri era del 3,3). E' quello che emerge dal bollettino diramato dal ministero della Salute in merito alla situazione Covid nell'Isola

Un nuovo - seppur lieve - calo dei contagi in Sicilia. E' quello che emerge dal bollettino appena diramato dal ministero della Salute in merito alla situazione Coronavirus. Sono 695 i nuovi casi Covid individuati in Sicilia. I tamponi processati in tutta l'Isola sono stati 22.360, con un tasso di positività del 3,1% (ieri era del 3,3).

Prosegue fortunamente il calo dei pazienti in ospedale. I ricoveri ordinari diventano 1.108 (24 ore fa erano 1.161) mentre le terapie intensive sono 170 (-6) con sette nuovi ingressi giornalieri. In questo momento in Sicilia si trovano 36.309 persone in isolamento domiciliare mentre il totale di coloro che sono attualmente positivi sono 37.587. Sono 29 invece i nuovi decessi registrati.

Nelle ultime 24 ore sono stati 218 i casi registrati a Palermo e provincia. Segue a ruota Catania con 197, poi ci sono Messina con 93, Agrigento con 58, Siracusa con 38, Trapani con 33, Ragusa con 23, Caltanissetta con 22 ed Enna con 13.

Dall'inizio della pandemia sono 43.471 i casi totali di Coronavirus in Sicilia. Ammonta a 102.127 il totale dei guariti con 1.600 pazienti dimessi o dichiarati guariti dal Covid nelle ultime 24 ore. Il numero delle persone morte nell'Isola sale a 3.757.

BOLLETTINO 10 FEBBRAIO-2

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino Coronavirus del ministero della Salute di oggi mercoledì 10 febbraio 2021 registra 12.956 nuovi casi su 162.305 tamponi molecolari (6.98% positivi) e 148.689 test rapidi (1.07% positivi). 16.467 i pazienti dimessi o che hanno superato l'infezione da Sars-Cov-2 nelle ultime 24 ore mentre purtroppo 336 decessi si aggiungono alle vittime della pandemia. Dati pressochè stabili dagli ospedali dove risultano 232 ricoverati in meno nei reparti non critici e 15 in meno in terapia intensiva al netto di 155 nuovi ingressi.

  • Nuovi casi: 12.956 (ieri 10.630)
  • Casi testati: 98.617 (ieri 82.716)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 310.994 (ieri 274.263)
  • molecolari: 162.305 di cui 11.344 positivi pari al 6.98% (ieri 7.2%)
  • rapidi: 148.689 di cui 1.603 positivi pari al 1.07% (ieri 0.99%)
  • Attualmente positivi: 410.111 (ieri 413.967)
  • Ricoverati: 19.280 (ieri 19.512, -15)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.128, 155 nuovi (ieri 2.143, stabili, 146 nuovi)
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 2.668.266 (ieri 2.655.319)
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 92.338 (92.002)
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.165.817, +16.467 (ieri 2.149.350)
  • Vaccinati: 1.214.139 (2.699.495 dosi somministrate*) 

*si tratta del 93.4% delle 2.778.750 dosi consegnate da Pfizer e delle 112.800 consegnate da Moderna al 10 febbraio. Da lunedì è iniziata la campagna vaccinale per gli over 80 non in Rsa: sono oltre 36mila i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. In distribuzione le prime dosi del vaccino AstraZeneca destinato alla fase 3 per la popolazione dai 18 a 55 anni. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, calo dei contagi in Sicilia: 695 nuovi casi (+58 in provincia), ma ci sono altri 29 morti

AgrigentoNotizie è in caricamento