Cronaca

Coronavirus, 443 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia: sono 32 in provincia

Nelle ultime 24 ore processati poco più di 17 mila tamponi con un tasso di positività del 2,4%. Sempre in miglioramento la situazione negli ospedali (32 persone in meno rispetto a ieri), sono invece 10 le vittime. Il report della fondazione Gimbe: Isola ultima in Italia per percentuale di vaccinati

Il Covid continua la ritirata. Secondo il report della fondazione Gimbe nell'ultima settimana in Sicilia i positivi sono scesi più del 30%. Anche oggi secondo il bollettino del ministero della Salute si registrano 443 nuovi casi su 17.911 tamponi processati (2,4% il tasso di positività). Anche gli ospedali continuano a svuotarsi: i ricoveri ordinari sono 29 in meno rispetto a ieri (704 in totale), mentre le terapie intesive occupate tre in meno (totale 104) con però 9 nuovi ingressi. Dieci invece le vittime.

I guariti sono 688, gli attuali positivi 15.013 (-255 in meno) e di questi 14.205 curati in casa. Il report dei nuovi contagi per provincia: Palermo 127, Catania 111, Messina 43, Siracusa 30, Trapani 22, Ragusa 34, Caltanissetta 10, Agrigento 32, Enna 34.

Calano i positivi, Sicilia ultima per percentuale vaccinati

In Sicilia nella settimana 12-18 maggio i positivi al Covid sono 334 ogni 100 mila abitanti (-36,2%). E’ confermata dunque un performance in miglioramento sui casi attualmente positivi per 100.000 abitanti e si registra una diminuzione dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid19. Lo dice il report della fondazione Gimbe.

La percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 13,6% a cui aggiungere un ulteriore 14,8% con solo la prima. La Sicilia è ultima in Italia per percentuale di vaccinati. La percentuale di popolazione over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 61,9% a cui aggiungere un ulteriore 14,4% con la sola prima dose; la percentuale di popolazione 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 26,3% a cui aggiungere un ulteriore 36,6% con sola 1a dose; la percentuale di popolazione 60-69 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 18,9% a cui aggiungere un ulteriore 31,8% con sola 1a dose.

Gimbe dati sicilia 12-18 maggio-2

La situazione nel resto d'Italia

Sono 5.741 (5.506 ieri) i nuovi casi di Covid riscontrati oggi in Italia dopo l'analisi di 251.037 tamponi (287.256 ieri), con il tasso di positività che sale al 2,3% (ieri era a 1,9%). Nelle ultime 24 ore si registrano altri 164 morti, in leggera salita rispetto ai 149 di ieri, che portano il totale delle vittime a 124.810 da inizio pandemia. Continua a scendere il numero dei ricoveri in terapia intensiva, dove ci sono ora 1.544 persone (-99 da ieri), con 69 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. I ricoveri nei reparti Covid ordinari sono 10.383 (-635 da ieri), 3.753.965 sono i guariti (+12.816) mentre gli attualmente positivi sono 299.486 (-7.244).

Coronavirus, il bollettino di giovedì 20 maggio 2021

Attualmente positivi: 299.486
Deceduti: 124.810 (+164)
Dimessi/Guariti: 3.753.965 (+12.816)
Ricoverati: 11.927 (-734)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.544 (-99)
Tamponi: 63.822.748 (+251.037)
Totale casi: 4.178.261 (+5.741, +0,14%)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 443 i nuovi positivi al Covid 19 in Sicilia: sono 32 in provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento