Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 133 positivi e 4 nuovi ricoveri, salgono a 76 gli ospedalizzati

In degenza ordinaria/subintensiva ci sono 55 persone: 41 all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, due al "Fratelli Parlapiano" di Ribera e 12 al "Giovanni Paolo II". Fermi, per fortuna, i ricoveri in Terapia intensiva dove ci sono 14 agrigentini

Ben 133 (ieri erano stati 102) i nuovi positivi al Covid-19, quattro i ricoveri, 17 i guariti e un deceduto: l'ottantenne di Santo Stefano Quisquina che era ricoverato all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. L'Asp, nel giro di poche ore, ha diramato il secondo report dei dati di sorveglianza sanitaria: quello relativo alla giornata odierna durante la quale sono stati fatti 303 tamponi. Continuano ad aumentare, intanto, gli agrigentini ospedalizzati che sono arrivati a quota 76. 

Apre il reparto Covid dell'ospedale di Ribera, il sindaco: "No scampagnate, siamo in grave emergenza"

I ricoveri

In degenza ordinaria/subintensiva ci sono 55 persone: 41 all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, due al "Fratelli Parlapiano" di Ribera e 12 al "Giovanni Paolo II". Fermi, per fortuna, i ricoveri in Terapia intensiva dove ci sono 14 agrigentini. Sette invece le persone ospiti di strutture lowcare: tutte si trovano allo Sciacca hotel Covid. Negli ospedali agrigentini - l'Asp non ha reso noto quali - ci sono anche 4 pazienti positivi ricoverati (non ricompresi nel totale) di non residenti in questa provincia. 

L'andamento

Agrigento - secondo il bollettino Asp odierno - è a 209 "attualmente positivi" (+10); Alessandria della Rocca è a quota 25 (+10); Aragona: 9 (-3); Bivona: 22 (+6); Burgio: 22 (+3); Calamonaci: 15 (+3); Caltabellotta: 18 (+3). Sono rimasti fermi i contagi a Camastra (1); Cammarata (7) e Campobello di Licata (27). Canicattì, invece, è passata, nell'arco di 24 ore, da 173 a 190; Casteltermini è a quota 22 (+3); Castrofilippo è rimasto Covid-free; Cattolica Eraclea è a 6 (+1) positivi; Cianciana è rimasta a 31 contagiati, mentre Comitini da 15 è passata a 17; Favara da 103 è passata a 112 e Grotte è ferma a 5 contagiati, così come Joppolo Giancaxio ad 1. Licata - stando al report dell'Asp - è a quota 36 (+2); fermi i contagi a Lucca Sicula: 1 e a Menfi: 10. Più 2 a Montallegro che ha 24 positivi; fermi i contagi invece a Montevago (14) e Naro (2). Palma di Montechiaro è passata da 158 a 183; Porto Empedocle ha 72 positivi (+3); Racalmuto è ferma a 35; Raffadali è a 70 (+5); Ravanusa è ancora a 17; Realmonte è a 10. Ribera da 162 positivi è salita a 171; Sambuca di Sicilia registra 5 contagiati (+1); San Biagio Platani: 24 (+4); fermi i contagi a San Giovanni Gemini (6); Sant'Angelo Muxaro (4) e Santa Elisabetta (1). Più 5 positivi a Santa Margherita di Belìce che è a quota 59; scende a 10 contagiati - dopo il decesso dell'ottantenne - Santo Stefano Quisquina; Sciacca è ferma a 104, così come Siculiana che è a 43 e Villafranca Sicula che è a 8. Sulle navi quarantena in rada dell'Agrigentino restano appena 7 migranti contagiati.

Su Casteltermini sono stati registrati anche 8 migranti positivi ospiti del centro d'accoglienza; nella struttura di Comitini sono invece 6; otto in quella di Palma di Montechiaro e 9 a Villa Sikania di Siculiana.           

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 133 positivi e 4 nuovi ricoveri, salgono a 76 gli ospedalizzati

AgrigentoNotizie è in caricamento