rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
I numeri della pandemia

Coronavirus, il bollettino settimanale dell’Asp: altri 2 morti ma solo 163 positivi con 5 ricoveri

Il commissario straordinario Mario Zappia: “La pandemia ormai va scemando. Nel frattempo abbiamo pensato alle proroghe per il personale Covid”

Altre 2 vittime nella settimana appena trascorsa e monitorata dall’Asp per quanto riguarda l’andamento del Covid in provincia. Il totale dei morti dall’inizio della pandemia sale a 682. Gli ultimi 2 decessi in ordine di tempo si registrano a Naro (15 vittime dall’inizio della pandemia) e Ribera (in questo caso il totale sale a 40). 

Nella settimana compresa tra il 24 febbraio e il primo marzo ci sono stati 163 nuovi casi di positività (con incremento significativo a Menfi) con 103 guarigioni e 5 ospedalizzazioni. Nei nosocomi però la situazione - come anche sottolineato dal commissario straordinario dell’Asp Mario Zappia - è molto tranquilla. Ci sono 4 pazienti in medicina a Ribera e un solo paziente al “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Vuote le terapie intensive. 

Sono stati processati 1.773 tamponi: “Solo il 10 per cento di essi - sottolinea Zappia - è risultato positivo al Covid”. 

”Per quanto riguarda i vaccini - prosegue Zappia - ne abbiamo somministrati 72 in tutta la settimana in tutta la provincia: un numero che non ha praticamente significato. 

Sulle proroghe del personale Covid, invece, vi dico che è stata fatta la proroga fino a giugno per tutti i sanitari (medici, ostetrici, farmacisti, infermieri, oss). Per quanto riguarda invece il personale amministrativo, non abbiamo potuto formalizzare la proroga il 28 febbraio e ci siamo presi 10 giorni di deferimento per intervenire e fare le delibere dato che le indicazioni del decreto ‘milleproroghe’ sono pervenute proprio nell’ultima giornata di febbraio. Ma l’1 marzo il personale è andato comunque a lavorare regolarmente e potrà farlo fino al 30 aprile”.

I contagi Comune per Comune

Agrigento ha 27 positivi;  Alessandria della Rocca: 1; Aragona: 2; Bivona: 2; Burgio: 1; Camastra: 1; Cammarata: 7; Canicattì: 14; Casteltermini: 1; Castrofilippo: 1; Cattolica Eraclea: 3; Favara: 18; Grotte: 1; Licata: 6; Menfi: 33 (erano 8 la scorsa settimana); Montevago: 1; Naro: 14; Palma di Montechiaro: 6; Porto Empedocle: 8; Racalmuto: 9; Raffadali: 4; Ravanusa: 2;  Realmonte: 5; Ribera: 2; Sambuca di Sicilia: 5; San Biagio Platani: 2; San Giovanni Gemini: 5; Santa Elisabetta: 3; Santa Margherita di Belìce: 3; Santo Stefano di Quisquina: 3; Sciacca: 20; Siculiana: 2.

Covid free: Calamonaci, Caltabellotta, Cianciana, Comitini,  Joppolo Giancaxio, Lucca Sicula, Montallegro, Sant'Angelo Muxaro, Villafranca Sicula.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino settimanale dell’Asp: altri 2 morti ma solo 163 positivi con 5 ricoveri

AgrigentoNotizie è in caricamento