Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 2 nuovi ricoverati e un decesso

Il morto era di Licata, che sale al momento a 18 soggetti deceduti. Al momento nessuno in cura in terapia intensiva

I dati

Sono soltanto due, ma sono stati entrambi ricoverati, i nuovi casi di Covid-19 in provincia di Agrigento  secondo l'odierno bollettino dell'Asp di Agrigento.

Secondo l'Azienda sanitaria provinciale, inoltre, vi è un nuovo deceduto a Licata, che sale a 18 morti dall'inizio della pandemia. Al momento sono 14 le persone ricoverate in terapia ordinaria, di cui 12 al San Giovanni di Dio. A questi si aggiunge una persona in struttura lowcare (l'hotel Covid di Canicattì) e al momento nessun ricoverato in terapia intensiva. Ci sono, comunque, 17 nuovi guariti.

I contagi Comune per Comune 

Secondo il report dell'azienda sanitaria provinciale, Agrigento ieri aveva 14 positivi; 10 a Camastra; 4 a Cammarata. A Campobello di Licata i positivi sono 8; Canicattì è a quota 86; Casteltermini ha un solo positivo 1 (si tratta di un migrante ospite della struttura di accoglienza); Castrofilippo: 2; Favara: 2; Licata ha 147 positivi; Menfi ne ha 17; Naro ha 7 casi; Palma di Montechiaro: 68; Porto Empedocle ha 11 casi; Racalmuto ha un solo caso; Raffadali ha 4 casi; Ravanusa: 31; Realmonte 1,  Ribera: 1; San Giovanni Gemini ha un caso; San Biagio Platani: 11; Santa Margherita di Belìce, 2 casi; Santo Stefano Quisquina ha 35 positivi, Sciacca ha invece 9 casi.

Restano Covid-free: Alessandria della Rocca, Aragona, Bivona, Burgio, Calamonaci, Caltabellotta, Cattolica Eraclea, Cianciana, Comitini, Grotte, Joppolo Giancaxio, Lucca Sicula, Montallegro, Montevago, Sant'Angelo Muxaro, Santa Elisabetta, Siculiana, Sambuca di Sicilia, Villafranca Sicula. Nessun migrante positivo, infine, sulle navi quarantena in rada dell'Agrigentino.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 2 nuovi ricoverati e un decesso

AgrigentoNotizie è in caricamento