rotate-mobile
Cronaca

"Come faccio ad andare a trovare mia madre?": sala operativa assediata da chiamate

Alla polizia municipale sono arrivate invece una raffica di richieste sui mercatini rionali: “Non si fa più il mercato di piazzale La Malfa? E ora come si fa?”

Non soltanto in centro città, ma anche e soprattutto lungo le strade statali. Le forze dell'ordine, fra cui la polizia Stradale, hanno setacciato le principali via di collegamento e in un caso, ieri, hanno "pizzicato" - senza una delle motivazioni previste dal decreto della presidenza del Consiglio dei ministri - uno sprovveduto automobilista. Anche lui è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica per inosservanza al provvedimento d’autorità che prevede l’arresto fino a tre mesi o l’ammenda di 206 euro.

Coronavirus, autocertificazione: scarica il modulo, chi può spostarsi

Ma quella di ieri è stata una giornata campale anche per gli uomini delle forze dell’ordine collocati ai centralini. Alla polizia Stradale di Agrigento sono arrivate decine e decine di chiamate per capire se e come ci si poteva spostare: “Devo andare a trovare mia madre che è anziana, ma vive in un'altra città”, “Voglio solo uscire per fare un passeggiata all’aria aperta, come devo fare?”. Queste grosso modo le richieste e segnalazioni alle quali i poliziotti della Stradale hanno dovuto rispondere. Ai vigili urbani sono invece arrivate telefonate per avere informazioni sui mercatini settimanali: “Non si fa più il mercato di piazzale La Malfa?”.

Coronavirus, mercati cittadini: il Governo dispone la sospensione di tutte le attività

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Come faccio ad andare a trovare mia madre?": sala operativa assediata da chiamate

AgrigentoNotizie è in caricamento