menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il "San Giovanni di Dio"

Il "San Giovanni di Dio"

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 3 nuove vittime, 6 ricoveri e 47 contagi

Raffadali, Ravanusa e Santa Margherita di Belice: sono questi i Comuni che registrano decessi da Covid-19. Gli agrigentini sistemati in Terapia intensiva salgono a 6

Raffadali, Ravanusa e Santa Margherita di Belice. Sono questi i Comuni che registrano nuove vittime da Covid-19. A Raffadali, da inizio pandemia, i morti sono stati tre; quattro invece a Ravanusa e altrettanti a Santa Margherita di Belìce. Salgono, di fatto, a ben 121 gli agrigentini che hanno perso la vita a causa del virus. Emerge anche questo, che è il dato più drammatico, dal report di sorveglianza sanitaria diramato dall'Asp di Agrigento. Bollettino che segna - per la giornata odierna - 47 nuovi casi (il totale sfiora quasi 5 mila, 4.768 per la precisione), 6 nuovi ricoveri e ben 134 guariti, oltre ai 3 deceduti. A fare chiarezza è però - proprio in merito alle vittime - la stessa Asp: un decesso è dello scorso dicembre ed è stato notificato postumo. 

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 6 nuovi ricoveri e 41 positivi

Ricoveri

Da oggi ci sono due agrigentini in più - complessivamente 6 - ricoverati in Terapia intensiva: 3 si trovano al "San Giovanni di Dio" e altrettanti al "Giovanni Paolo II". In degenza ordinaria/subintensiva ci sono invece 28 pazienti (ieri erano 34). Venti sono ricoverati nell'ospedale del capoluogo, 7 in quello di Sciacca e uno in ospedale fuori provincia. Sei, infine, gli agrigentini sistemati in strutture lowcare. 

L'andamento

Agrigento, oggi, registra 176 pazienti "attualmente positivi" (ieri erano 197); Alessandria della Rocca è a quota 3 (ieri erano 5); anche Aragona è a tre contagiati (ieri erano 5); Bivona resta a 0, così come Burgio che rimane a 5. Aumentano invece i contagi a Calamonaci che è passata da 1 a 6, nel giro di due giorni. Caltabellotta resta Covid-free, mentre Camastra passa da 2 a 1 e Cammarata da 3 a 1. Campobello di Licata resta a 13 "attualmente positivi" e Canicattì scende da 44 a 36; Casteltermini passa da 2 a 1 di oggi; Castrofilippo da 6 a 5; Cattolica Eraclea resta a quota 4; 0 a Cianciana e Comitini. Favara scende da 79 a 72, Grotte scende da 13 a 8; Joppolo da 8 a 1 e Licata da 93 a 90. Covid-free Lucca Sicula, Menfi passa da 41 a 37 contagiati. Più 3 a Montallegro che è a quota 21, Montevago è invece a 7 (-1), ferma a 4 Naro, Palma di Montechiaro è scesa da 24 a 22, Porto Empedocle da 35 a 29. Racalmuto ha invece un nuovo positivo ed è a quota 2; Raffadali scende da 31 a 26 e Ravanusa passa da 128 a 106. Diminuiscono i contagi anche a Realmonte che da 9 passa a 6; Ribera passa da 54 a 47 "attualmente positivi"; Sambuca di Sicilia scende da 11 a 7, San Biagio Platani da 3 a 2; un guarito a San Giovanni Gemini che è a quota 7, resta Covid-free Sant'Angelo Muxaro, così come Santo Stefano Quisquina e Villafranca Sicula; un guarito anche a Santa Elisabetta che è a quota 2; Santa Margherita di Belìce scende da 24 a 19 e Sciacca passa da 38 a 30 "attualmente positivi" di oggi. Resta fermo ad un caso invece Siculiana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento