Saturimetri, termometri, guanti e farmaci contro il Covid: l'Asp continua ad attrezzarsi

E' stato autorizzato l’acquisto della idrossiclorotina che è indicata nelle linee guida sperimentali sulla gestione terapeutica e di supporto per i pazienti con infezione da Coronavirus

La fornitura dei 250 saturimetri da dito – lo strumento che permette di stimare la quantità di ossigeno presente nel sangue - è stata definitivamente aggiudicata. Così come è stata affidata la fornitura di 100 termometri a raggi infrarossi ed è stato autorizzato l’acquisto di ulteriori farmaci tra cui la idrossiclorotina che è indicata nelle linee guida sperimentali sulla gestione terapeutica e di supporto per i pazienti con infezione da Coronavirus.

Gestione dell'emergenza Covid-19, Asp a "caccia" di medici e infermieri

Ma è stata avviata anche la procedura negoziata per l’acquisto di 66 mila guanti in nitrile. L’Asp di Agrigento continua, lo sta facendo da settimane ormai e su tutti i fronti, ad attrezzarsi per fronteggiare i casi da Covid-19. Casi che, per fortuna, sembrano aver subito una battuta d'arresto. Ma l'emergenza sanitaria non è ancora cessata. 

Contagi fermi e guariti da Covid-19 in netto aumento: la speranza di passare alla fase 2 si fa concreta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento