I contagi non arretrano, dieci nuovi positivi al Coronavirus

I casi riguardano, ancora una volta il focolaio di Aragona, Santa Margherita, Cianciana e Sciacca. Guariti a Cattolica Eraclea e ad Agrigento

Il Covid 19 non molla la presa. Ci sono tre nuove persone positive al Covid 19. Si tratta di tre persone di Sciacca. Uno degli infetti è ricoverato nel reparto di malattie infettive del "Sant'Elia" di Sciacca. A darne comunicazione è il sindaco di Sciacca, Francesca Valenti. La buona notizia, però, è che tre persone hanno sconfitto il Covid 19 e dunque stanno bene. 

Sciacca vive ed ha vissuto giorni non facili per il Covid 19. Dalla fine di agosto ad oggi, i casi totali sono stati 63. Le persone attualmente positive sono 47, 13 i guariti e 3 i deceduti.

In provincia attualmente ci sono un centinaio di persone in isolamento fiduciario e ieri ci sono stati sei guariti.

In giornata sono arrivate notizie di altre positività

"Oggi purtroppo - comunica il sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino su facebook - registriamo quattro nuovi casi positivi al Covid-19. Anche i soggetti positivi di oggi sono legati allo stesso focolaio, poiché segnalati come contatti stretti dei precedenti casi. Si trovavano in isolamento fiduciario da più di 14 giorni ed oggi dopo aver effettuato il tampone di fine quarantena sono risultati positivi. Continueranno purtroppo l’isolamento per ulteriori 14 giorni come da prassi. Saliamo quindi a quota 25 positivi"

Altri due casi anche a Santa Margherita. "Si tratta di due persone anziane - comunica il sindaco Franco Valenti -, marito e moglie rispettivamente di anni 84 e 79 residenti a Santa Margherita. Abbiamo provveduto alla notifica formale agli interessati dei provvedimenti di “Permanenza domiciliare per quarantena con sorveglianza attiva. Covid-19” e stiamo predisponendo tutti gli altri adempimenti previsti dalla vigente normativa. Salgono pertanto a sei i casi di positività nel nostro Comune. Tre sono ricoverati in una struttura ospedaliera e tre si trovano in quarantena presso i loro domicili. Prima di questi ultimi due casi i cittadini in isolamento erano 16. Naturalmente - conclude - il dato verrà aggiornato nelle prossime ore".

Un caso di positività viene segnalato pure a Cianciana dal sindaco Francesco Martorana.

Buone notizie, invece, a Cattolica Eraclea. Il sindaco Santo Borsellino ha comunicato la guarigione di due concuttadini. "Pertanto - aggiunge - i positivi scendono a 5". Un guarito anche nel capoluogo.

(Aggiornato alle ore 21)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: calano i contagi, ma ci sono Comuni dove si registra un'impennata

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento