Convivenza in tempo di Covid: 46enne ai domiciliari mette le mani al collo alla moglie

L'uomo s'è fermato, per fortuna, e la consorte è riuscita a scappare e a chiedere aiuto alle forze dell'ordine: è accorsa una pattuglia della polizia

(foto ARCHIVIO)

La lite con il consorte, decisamente animata, s’è trasformata in maltrattamenti. Ma la donna – una moglie di 47 anni – è riuscita a chiedere aiuto alla polizia. Accade anche questo in tempi di Coronavirus. Tempi in cui la convivenza è, di fatto, forzata ed esasperata. E’ accaduto tutto in un quartiere satellite di Agrigento. L’uomo, un 46enne, è attualmente agli arresti domiciliari. Non è ben chiaro – non risultava esserlo ieri – per quale motivo sia divampata la discussione – verosimilmente l’ennesima – con la moglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle urla ed accuse, l’uomo sarebbe passato ai fatti. Secondo l’accusa, avrebbe afferrato, con forza, la donna e le avrebbe stretto le mani al collo. S’è fermato, per fortuna s’è fermato e la quarantasettenne è riuscita a fuggire. A chiamare – terrorizzata, di fatto disperata, - la polizia è stata proprio la donna. All’arrivo sul posto degli agenti della sezione Volanti della Questura, la moglie ha provato a spiegare quello che sta vivendo da quando sono stati imposti – a scopo di contenimento del rischio contagio da Coronavirus – i divieti d’allontanarsi, senza alcuna valida motivazione, da casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: 8 sono nell'Agrigentino, nessun nuovo guarito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento