rotate-mobile
Cronaca

Convegno sull'accoglienza dei minori al Filippini

L'iniziativa è del Comune di Agrigento e della Segreteria tecnica del programma nazionale di...

Si svolge nella giornata di oggi presso l'ex Collegio dei Padri Filippini, il convegno dal titolo "I minori stranieri non accompagnati, sbarcati a seguito dell'emergenza Nord Africa". L'iniziativa organizzata dal Comune di Agrigento e dalla Segreteria tecnica del programma nazionale di protezione dei minori stranieri non accompagnati (facente parte dell'Anci), prevede un ricco programma che si concluderà alle 17.

"E' con orgoglio - esordisce il vice sindaco di Agrigento Massimo Muglia, introducendo la conferenza - che grazie ai finanziamenti dell'Anci siamo riusciti a concretizzare questo progetto importante di accoglienza dei minori, per fronteggiare l'emergenza sbarchi, per fronteggiare specialmente un periodo storico particolare che vivono le nostre coste soprattutto di fronte alla crisi nordafricana, che ha accelerato e moltiplicato gli sbarchi con questa 'emergenza delle emergenze', quella dei minori che hanno la necessità di avere un'accoglienza diversa, un migliore rapporto con questa terra che li ospita".

L'incontro è volto a presentare il programma nazionale di protezione di questi minori, a cui seguirranno dei focus di approfondimento sui temi quali il permesso di soggiorno, la tutela, il valore della mediazione culturale, il sistema di protezione per richiedenti asilo. Relazionano nell'incontro Virginia Costa, Marina Tuccinardi, Monica Lanzillotto , Lucia Iuzzolini della Segreteria tecnica del proramma nazionale. "Affinchè - spiega Virginia Costa - si capisca insieme l'importanza e la qualità degli interventi di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, localmente, e quanto è importate la costituzione del percorso dell'accoglienza di questi minori non soltanto nello stretto ambito del territorio ma anche a livello nazionale e sovranazionale".
 
Il progetto promosso e finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, realizzato dall'Anci, è stato avviato già nel 2008 e prevede una serie di interventi che mirano ad accogliere e ad accompagnare i primi cento giorni del minore nel territorio che lo ospita. "Si spera che i canali finanziari possano permettere ancora lo svolgersi di questa importante iniziativa, e noi ci faremo promotori di una richiesta di finanziamento", afferma Carmelo Burgio, direttore generale del Comune di Agrigento.

Tra i relatori di questa giornata: Filippa Inglima Modica, dirigente settore affari sociali del Comune di Agrigento, Ina Ingrando, referente amministrativo del progetto del Comune di Sciacca, Vitalba Bono, cooperativa Quadrifoglio; Reda Berradi, segreteria tecnica del programma; Moreno Benini, Fabiana Mussicco, Antonia Di Maio dell'Iprs.


Convegno sull'accoglienza dei minori al Filippini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convegno sull'accoglienza dei minori al Filippini

AgrigentoNotizie è in caricamento