menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 -1996

-1996

Convegno su ruolo e figura dell’amministratore di sostegno

L’incontro, promosso dall’associazione Alzheimer di Agrigento, dall’associazione Amici...

Mercoledì 14 dicembre si svolgerà il convegno su ruolo e figura dell’amministratore di sostegno. L’incontro, promosso dall’associazione Alzheimer di Agrigento, dall’associazione Amici dell’Anffas e dal CeSVoP, si terrà all’ex collegio dei Filippini in via Atenea alle 16. Il tema "Il ruolo di aiuto al paziente e alle famiglie: tra volontariato e amministratore di sostegno" viene affrontato con la collaborazione del Comune di Agrigento, del Comune di Favara, dell’Ordine degli Avvocati agrigentino e della locale Asp1. Alla tavola rotonda prendono parte: Teresa Hamel, amministratore di sostegno; Marco Zambuto, sindaco di Agrigento;  . Rosario Manganella, sindaco di Favara; Luigi D’Angelo, presidente del Tribunale agrigentino; Antonino Gaziano, presidente Ordine degli Avvocati di Agrigento;  Salvatore Messina, commissario straordinario Asp1; Angela Parisi, presidente ass. Alzheimer e referente delegazione CeSVoP Agrigento;  Mariella Schifano, coordinatrice Amici dell’Anffas di Favara; Alfredo Zambuto, direttore sanitario Asp1; Paolo Criscuoli, giudice tutelare; Maria Rita Fanara, servizio sociale dell’Asp1.

In particolare durante la giornata di studi verranno presi in particolare considerazione i seguenti aspetti: Modalità e prassi applicative  della legge istitutiva dell’Amministratore di sostegno, Sostegno alle famiglie e protezione giuridica  delle persone fragili il ruolo di aiuto al paziente tra volontariato  e Amministratore di sostegno. Sono invitati a partecipare: Volontari delle Organizzazioni di Volontariato; Referenti delle Asp  che, a vario titolo si occupano di questa tematica nelle sue diverse implicazioni; Referenti degli enti locali a vario titolo interessati al tema oggetto di discussione; Soggetti appartenenti al pubblico e/o privato sociale; Cittadini e familiari delle persone fragili interessati alla tematica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento