rotate-mobile
Cultura

Convegno di studi pirandelliani, la rassegna resta a Palermo: "Nessun interesse verso di noi"

Il consigliere delegato Lauretta: "Nessun intento polemico, proseguiamo per la nostra strada"

Anche per il 2024 il Convegno nazionale di studi pirandelliani si terrà a Palermo e non ad Agrigento.  Se dello "strappo" consumatosi ormai alcuni anni fa si era tornati a parlare ad inizio dicembre dello scorso anno, infatti, di atti concreti non ne sono stati fatti nella direzione di ripartire nella "sua" città l'evento, tanto che lo scorso 10 marzo, in sordina, è stato comunicato come l'iniziativa continuerà ad essere ospitata  dal centro congressi del "Saracen Sands Hotel" di Isola delle Femmine.

E dire che, a scartabellare le dichiarazioni stampa di quei giorni - siamo, appunto, ad inizio dicembre - l'amministrazione comunale sembrava più che interessata a "prenotare" (questa fu la parola usata) l'edizione 2024 e soprattutto la 2025. E invece?

"Quelle dichiarazioni sono rimaste a tutti gli effetti lettera morta. Noi stiamo proseguendo, senza annunci e senza polemica - spiega Nino Lauretta, consigliere delegato del Cnsp - a fare quello che abbiamo sempre fatto, cioè portare avanti la manifestazione. Bisognava dare certezza agli istituti scolastici partecipanti e così lo scorso 10 marzo abbiamo annunciato che l'edizione del prossimo anno si terrà ancora a Isola delle Femmine".

L'impressione, nei fatti, è di una interruzione di ogni rapporto istituzionale - e non - tra il Centro studi e realtà culturali come il Parco archeologico e il Comune. 

"Abbiamo deciso che non presenteremo più istanze ad Agrigento - continua Lauretta - dato che le stesse rimangono inevase, non sappiamo per quale motivo. La nostra richiesta era, anche, quella di poter avere una stabilità nei rapporti con gli enti tramite una convenzione triennale che ci consentisse di programmare il nostro lavoro futuro. Per dire, noi siamo già all'opera sul programma 2025: i nostri tempi non sono quelli del Comune. Non ci è rimasto che prendere atto di un mancato interesse nei nostri confronti. Dispiace, ma andiamo avanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convegno di studi pirandelliani, la rassegna resta a Palermo: "Nessun interesse verso di noi"

AgrigentoNotizie è in caricamento