rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022

Movida a rischio e mascherine, massicci controlli in pieno centro: in "campo" anche l'esercito

Carabinieri, esercito, guardia di finanza e polizia hanno presidiato le strade del centro storico che recentemente sono state anche scenario di episodi di microcriminalità

Con la curva dei contagi in costante crescita e alla luce delle nuove direttive, nazionali e regionali, che hanno introdotto l’obbligo della mascherina anche all’aperto, giro di vite nei luoghi della movida cittadina.

Aumento dei contagi da Coronavirus, il prefetto: stretta su movida e scuole, no agli assembramenti
Aumento dei contagi da Coronavirus, il prefetto: stretta su movida e scuole, no agli assembramenti

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/agrigento-aumento-contagi-coronavirus-controlli-movida-scuole-no-assembramenti.html

Su disposizione della prefettura, il questore di Agrigento ha pianificato un piano mirato di controlli  per accertare se vengono o meno rispettate le prescrizioni anti-Covid.  Particolarmente battute sono state le vie più frequentate per la presenza dei numerosi locali che animano il centro storico. Lo schieramento , tanto dei carabinieri, quanto dell’esercito, della polizia e della guardia di finanza, è servito anche a prevenire  e reprimere eventuali, possibili, reati.

Video popolari

Movida a rischio e mascherine, massicci controlli in pieno centro: in "campo" anche l'esercito

AgrigentoNotizie è in caricamento