Troppi ubriachi al volante, denunce e sanzioni della polizia Stradale

Durante i controlli lungo le principali statali, gli agenti hanno anche rilevato 38 infrazioni, hanno ritirato 6 patenti e 2 carte di circolazione, sequestrati 3 veicoli e decurtato 148 punti

Sono 10 - un numero esagerato per un controllo limitato ad un fine settimana - gli automobilisti che sono finiti nei guai perché trovati alticci alla guida. I controlli, lungo le principali statali - su Agrigento, Licata e Siculiana - sono stati eseguiti dai poliziotti della Stradale che sono coordinati dal vice questore aggiunto Andrea Morreale. Cinque i denunciati alla Procura della Repubblica: C.C., di 17 anni, residente a Favara,  con un valore di 1,33 g/l; P. D. N., di 28 anni, residente a Agrigento, con un valore di 1,08 g/l; B. F., di 16 anni, residente ad Agrigento, con un valore di 0,87 g/l; P. V., di 23 anni, residente ad Agrigento, con un valore di 1,12 g/l; B. C., di 51 anni, residente a Licata, con un valore di 0,98 g/l e S. M., di 43 anni, di Siculiana, con un valore di 2,09 g/l.

Altri cinque automobilisti sono stati invece sanzionati - sempre per guida in stato d'ebbrezza - durante i controlli effettuati ad Agrigento. Si tratta di giovani che hanno dai 19 ai 28 anni, residenti fra la città dei Templi, Favara e Canicattì.

Sono state complessivamente contestate - durante questi servizi - 38 infrazioni, ritirate 6 patenti di guida e 2 carte di circolazione, sequestrati 3 veicoli,  decurtati 148 punti-patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento