rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca Centro città

Movida e controlli antiCovid: locali in regola con i green pass e nessun assembramento, bloccati però due giovani con hashish

Gli immigrati sono stati segnalati, quali consumatori abituali di sostanze stupefacenti, alla Prefettura

Nessun assembramento, corretto utilizzo della mascherina antiCovid e tutto in regola – con la registrazione dei green pass – negli accessi all’interno dei locali della movida. Ad accertare il pieno rispetto delle disposizioni anti-Coronavirus, sabato sera, è stato il controllo interforze che, ancora una volta, è stato realizzato in centro. A disporre la verifica sul rispetto delle misure precauzionali per prevenire il contagio da Covid-19, soprattutto per quanto concerne le disposizioni in materia di distanze interpersonali e di corretto utilizzo delle mascherine, è stato naturalmente il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa. A coordinare i controlli interforze è stata invece la Questura.

I carabinieri della compagnia, durante la raffica di verifiche fra via Atenea, via Pirandello e Porta di Ponte, hanno bloccato due immigrati che avevano un fare sospetto. I militari dell’Arma hanno subito intuito che i due potessero avere stupefacente per le mani. Sono stati controllati e trovati in possesso di una modica quantità di hashish, “roba” ritenuta per uso personale. Nessuna illegale attività di spaccio, dunque. Almeno non apparentemente. Gli extracomunitari sono stati portati alla caserma “Biagio Pistone” - che è sede del comando provinciale dell’Arma, della compagnia e della stazione di Agrigento - sono stati identificati e segnalati – quali consumatori abituali di sostanze stupefacenti – alla Prefettura. Continueranno, appare inevitabile, ad essere tenuti d’occhio perché non è escluso che i due fossero dei pusher, magari con un’unica dose in tasca proprio per evitare di incappare nei guai con le forze dell’ordine e la Procura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida e controlli antiCovid: locali in regola con i green pass e nessun assembramento, bloccati però due giovani con hashish

AgrigentoNotizie è in caricamento