Cronaca

In giro senza motivo con lo scooter, forzano posto di blocco: sanzionati

Si tratta di un diciassettenne e di un diciottenne, per entrambi è scattata la multa per non essersi fermati all'alt e per il fatto che circolavano senza autorizzazione

(foto ARCHIVIO)

Fuori da casa senza motivo e violazioni di vario tipo, pioggia di denunce e sanzioni in diversi comuni della provincia. Alcuni casi sono però particolarmente significativi.

Un vero e proprio inseguimento, durante un posto di controllo, è stato necessario a Canicattì, dopo che gli agenti hanno intimato l’alt a due giovani che a bordo di un motociclo percorrevano una nota strada cittadina. I due hanno forzato lo stop e sono fuggiti pensando di far perdere le proprie tracce. I poliziotti li hanno invece rapidamente rintracciati presso l’abitazione di un familiare dove si erano rifugiati per non essere trovati. I due giovani, un diciassettenne ed un diciottenne, sono stati sanzionati per mancato arresto all'alt della Polizia e per essere usciti dalle proprie abitazioni senza giustificato motivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro senza motivo con lo scooter, forzano posto di blocco: sanzionati

AgrigentoNotizie è in caricamento