menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Scala dei Turchi

Scala dei Turchi

Bando per la vigilanza della Scala dei Turchi snobbato dai cittadini

Nonostante fosse prevista una somma a titolo di indennizzo ben due bandi non hanno raccolto più di un paio di consensi

Vigilanza della Scala dei turichi per prevenire danneggiamenti: non si presenta quasi nessuno al bando pubblicato dal Comune.

A raccontarlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia. L'ente, per ben due volte, ha pubblicato infatti un bando ad hoc per individuare dei "sorveglianti" per la zona visitata ogni giorno da migliaia di bagnanti, al fine di evitare danni per la delicata marna bianca. Peccato che si siano presentate solo un paio di persone (paga prevista circa 300 euro al mese) e il Comune è stato costretto a rimaneggiare le graduatorie del servizio civile per usare lì parte del personale a disposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento