rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro città

Abbandono di rifiuti ed errori nella raccolta differenziata: continuano i controlli in centro

L'assessore Picarella: "Oltre alle multe si rischia una sospensione dell'attività commerciale per un periodo che va da 10 a 20 giorni"

Sacchi pieni di rifiuti lasciati per strada in pieno centro città, in barba a regole e divieti: scattano i controlli. Da alcuni giorni, infatti, l'attenzione del Comune si sta concentrando sugli abbandoni e la non corretta esposizione della spazzatura soprattutto nelle vie principali del centro storico che ospitano bar, ristoranti e attività di vario tipo.

Oggi, infatti, alle regole della raccolta differenziata si aggiunge il regolamento del centro storico, approvato dal Consiglio comunale e che regola appunto anche la gestione dei rifiuti. 

"La squadra ambientale - dice in un post l'assessore Francesco Picarella - procederà con le verifiche ed emissioni delle sanzioni previste. Tra le altre, in caso di particolare gravità o di reiterate violazioni, può essere disposta la sospensione dell'attività da 10 a 20 giorni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono di rifiuti ed errori nella raccolta differenziata: continuano i controlli in centro

AgrigentoNotizie è in caricamento