menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto scolastico per i disabili: al via le domande per i contributi

E' stato pubblicato sul sito www.regione.sicilia.it sulla pagina del Dipartimento regionale dell'Istruzione e della Formazione professionale, il bando per la concessione di contributi per il trasporto scolastico e servizi di assistenza specialistica, destinato agli studenti anche con disabilità residenti nella regione siciliana, che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado statali e paritarie e che siano in possesso di esigenze di servizi e trasporto e assistenza specialistica

Aiuti alle famiglie per il trasporto scolastico:c'è tempo fino al 23 gennaio per la presentazione delle domande.

E' stato pubblicato,infatti, sul sito www.regione.sicilia.it alle news della pagina del Dipartimento regionale dell'Istruzione e della Formazione professionale, il bando per la concessione di contributi per il trasporto scolastico e servizi di assistenza specialistica, destinato agli studenti anche con disabilità residenti nella regione siciliana,

che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado statali e paritarie e che siano in possesso di esigenze di servizi e trasporto e assistenza specialistica.

Ne dà comunicazione l'assessore regionale all'Istruzione e Formazione Mariella Lo Bello che precisa altresì che l'istanza, può essere prodotta dagli studenti che appartengano a famiglie in possesso di un indicatore della Situazione Economica Equivalente ( I.S.E.E.) non superiore a 10.632,94 euro e che non ricevano o abbiano ricevuto nell'anno scolastico 2013/ 2014 analoghi benefici erogati da amministrazioni pubbliche per le medesime finalità.

Le istanze dovranno essere presentate entro il termine improrogabile del 23 gennaio 2015 esclusivamente presso l'Istituzione scolastica frequentata, che provvederà a trasmetterla al Comune di residenza o al Libero consorzio territorialmente competente.

"Il bando rappresenta un aiuto alle famiglie che vivono le difficoltà della crisi - ha detto Mariella Lo Bello - ed uno strumento di sostegno agli studenti che necessitano di assistenza particolare e che sono oggetto di grande attenzione da parte del governo della Regione".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento