Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Canicattì

Sport Bene Comune: ristori in arrivo per le associazioni sportive canicattinesi

Trentamila euro di contributo che serviranno a risollevare le associazioni in questo momento delicato

Trentamila euro per andare in "soccorso" delle società sportive. A stanziare i fondi è l'Amministrazione comunale di Canicattì, in applicazione delle normative nazionale. 

"Al fine di mitigare le difficoltà nella prosecuzione della concessione, i gestori del Carlotta Bordonaro, del palasport Saetta Livatino e della palestra di via Pertini - dice una nota del Comune - avranno diritto al rimborso delle spese di energia elettrica per i 12 mesi successivi al marzo 2020. Tramite il fondo di 10 mila euro, i gestori dovranno prevedere un abbattimento delle tariffe di almeno il 10%, per il 2021, per le associazioni terze che usufruiscono degli impianti". 

Ma non solo: sono infatti in arrivo contributi straordinari in arrivo anche per le 15 associazioni sportive che hanno partecipato ad uno specifico avviso pubblico. Le risorse sono state ripartite sulla base degli importi delle tasse di iscrizione, del numero dei tesserati e delle spese effettuate per fronteggiare il Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport Bene Comune: ristori in arrivo per le associazioni sportive canicattinesi

AgrigentoNotizie è in caricamento