rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Contravvenzioni a rischio prescrizione? I vigili urbani corrono ai ripari

La mancata notifica, entro i termini previsti dal codice della strada, ai trasgressori si tradurrebbe anche in un grave danno per le casse comunali

Ci sono molte contravvenzioni, elevate dalla polizia municipale, da notificare. Il conto di credito aperto alle Poste italiane - gestione macchine affrancatrici - per la spedizione delle raccomandate contenenti le contravvenzioni al codice della strada è quasi esaurito. Il rischio, più che concreto, è pertanto che le violazioni accertate e sanzionate cadano in prescrizione per mancata notifica, entro i termini previsti dal codice della strada, ai trasgressori. Il che si tradurrebbe anche in un grave danno per le casse comunali. 

La polizia municipale, con in testa il comandante Gaetano Di Giovanni, ha dunque deciso di correre, urgentemente, ai ripari. E' stata, dunque, impegnata la somma di 16 mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contravvenzioni a rischio prescrizione? I vigili urbani corrono ai ripari

AgrigentoNotizie è in caricamento