Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

"Contratti a termine oltre i 36 mesi", risarcita collaboratrice scolastica

Il giudice del lavoro ha condannato il ministero a pagarle dieci mensilità

Il giudice del lavoro di Agrigento, accogliendo il ricorso dell’avvocato Luigi Ventriglia, ha condannato il ministero della Pubblica Istruzione al risarcimento del danno a favore di una collaboratrice scolastica per una somma pari a dieci mensilità.

Il ministero, secondo quanto ricostruisce il legale, "avrebbe reiterato in modo illecito i contratti a termine per supplenze su organico di diritto e al di fuori del quadro temporale dei trentasei mesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Contratti a termine oltre i 36 mesi", risarcita collaboratrice scolastica

AgrigentoNotizie è in caricamento